Nomine in progress….

0
Condividi

CASSE ALL’INCASSO

fondazione cariparma

Fondazioni e Casse di Risparmio crescono. L’Assemblea straordinaria dell’Acri ha dato il via libera all’unanimità alle modifiche statutarie per la riforma della governance dell’associazione che rappresenta le Fondazioni di origine bancaria. Obiettivo della riforma, proposta dal Comitato governance dell’Acri presieduto dal professor Paolo Andrei, Presidente della Fondazione Cariparma, è quello di dare alle associate e ai territori maggiore partecipazione nella formazione degli organi associativi.

La prima modifica riguarda il Comitato di presidenza che diventa un Comitato Esecutivo, con la separazione delle competenze rispetto al Consiglio. Quest’ultimo sarà composto da 30 membri oltre al presidente dell’Associazione, attualmente guidata da Giuseppe Guzzetti.

fondazione cariparma

Giuseppe Guzzetti

Il Comitato Esecutivo sara composto da nove membri oltre al presidente.  I 30 membri del Consiglio dell’Acri saranno eletti secondo la seguente ripartizione:

  • Cinque consiglieri dalle prime 5 Fondazioni in termini di dimensione del patrimonio.
  • Un consigliere dal Comitato piccole e medie Fondazioni
  • Due indicati dal Comitato banche

Ventidue indicati  da cinque aree geografiche, di cui nove rappresentati dai coordinatori-presidenti delle consulte e associazioni territoriali.

Le cinque aree geografiche sono:

  • Nord Ovest (Lombardia, Piemonte, Liguria);
  • Nord Est (Veneto, Trentino,Friuli);
  • Emilia Romagna;
  • Centro (Toscana, Umbria, Marche,Abruzzo)
  • Sud ed Isole (Lazio, Campania, Calabria, Puglia,Sardegna, Sicilia).

 

 VATICANO: GRANDI VERTICI E NUOVI VESCOVI

nomine vaticane

In partenza per l’abbraccio del millennio, a Cuba, con il Patriarca della Chiesa Russo Ortodossa , Kirill , Papa Francesco non tralascia l’ormai quotidiana spinta al rinnovamento vaticano. In evidenza soprattutto la  ristrutturazione del sistema comunicativo della Santa Sede che si avvarrà di due nuovi direttori.

Al vertice del  Dipartimento teologico-pastorale è stata  nominata la 41enne slovena di Nataša Govekar, docente presso l’ “Atelier di teologia Card. T. Špidlík” del Centro Aletti in Roma.

nomine vaticane

Nataša Govekar

Per la Direzione tecnologica è stato scelto il 38enne Francesco Masci, finora responsabile dell’area tecnica del Servizio Internet Vaticano. Con queste ultime nomine la Segreteria per la comunicazione si avvale di   quattro direzioni paritetiche, presiedute dal Prefetto Monsignor Dario Edoardo Viganò, che costituiranno per ora anche il Consiglio direttivo del Dicastero: la direzione della sala stampa, quella per gli affari generali, quella tecnologica e quella teologico-pastorale.

A pieno ritmo anche lo svecchiamento delle diocesi. Quattro le nuove nomine episcopali decise dal Papa:

  • Mons. Lauro Tisi, nuovo Vescovo della Diocesi di Trento
  • Mons. Renato Marangoni, nuovo Vescovo della Diocesi di Belluno-Feltre
  • Mons. Roberto Carboni, nuovo Vescovo della Diocesi di Ales-Terralba
  • Mons. Giuseppe Favale, nuovo Vescovo della Diocesi di Conversano.

 

 

                                      ANAS IL PREZZO E’ GIUSTO

Adriana Palmigiano

Adriana Palmigiano

Scelto il nuovo Direttore di uno dei settori strategici dell’Anas. E’ Adriana Palmigiano  insediata al vertice della direzione  Appalti e Acquisti del gruppo Anas Spa. Laureata in Economia e Commercio alla LUISS di Roma, Adriana Palmigiano  vanta una lunga esperienza prima in Enel e poi in Terna Spa dove ha ricoperto diversi incarichi fra cui Direttore Acquisti Appalti e Responsabile Pianificazione e Controllo.

NOTARNICOLA IN PISTA

Giovanni Notarnicola

Giovanni Notarnicola

Giovanni Notarnicola, barese,35 anni, ingegnere elettronico, è il nuovo responsabile di divisione per la sede italiana di Porsche Consulting, la società di consulenza manageriale  della casa automobilistica di Stoccarda.

Nomine in progress….

Condividi