Anas nel vicolo cieco della fusione interrupta con le Ferrovie

0
Condividi

Lavori in corso all’Anas

Anas nel vicolo cieco della fusione interrupta con le Ferrovie

Dopo la tranvata della fusione interrupta con le Ferrovie, l’Azienda nazionale strade e autostrade è alle prese col terremoto dell’azzeramento del  vertice.

Le dimissioni dell’Amministratore delegato Gianni Vittorio Armani si trascinano dietro anche quelle dei due Consiglieri d’ amministrazione  espressione delle Fs, Vera Fiorani e Antonella D’Andrea, con la  conseguente decadenza del l’intero consiglio di amministrazione dell’azienda.  Sono infatti seguite le dimissioni  del Presidente dell’Anas,Ennio Cascetta, e del  Consigliere  Cristiana Alicata.

Il  nuovo board condiviso con i Ministri delle Infrastrutture e dello Sviluppo sarà formalmente ancora espressione dell’azionista Fs.

Santa Corte

Anas nel vicolo cieco della fusione interrupta con le Ferrovie

Papa Francesco ha nominato Promotore di Giustizia, Sostituto della Corte d’Appello
dello Stato della Città del Vaticano Enrico Ferrannini Officiale del Tribunale della Rota Romana.

Il Pontefice ha anche nominato Difensore del Vincolo del Tribunale della Rota Romana
l’ avvocato rotale Maria Fratangelo

Condividi