Telelaser salvavite sulle strade delle vacanze

0
449
Telelaser salvavite sulle strade delle vacanze
Condividi

Autostrade e statali più sicure, sotto l’occhio vigile dei telelaser in grado non solo di rilevare gli eccessi di velocità, ma anche di fotografare gli automobilisti che guidano senza cinture di sicurezza o, peggio, parlano al cellulare mentre guidano. Telelaser salvavite sulle strade delle vacanze

Per i trasgressori insomma non c’è scampo e le multe rischiano di essere spesso doppie e triple.

Il telelaser in dotazione alla Polizia Stradale e agli agenti della polizia locali realizza infatti un video in HD, alta definizione, che riprende la situazione all’interno dell’abitacolo dell’auto inquadrata, tanto in avvicinamento che in allontanamento. Telelaser salvavite sulle strade delle vacanze

Tra le peculiarità del telelaser c’è anche quella di funzionare in caso di scarsa visibilità, con pioggia sostenuta o nebbia, e addirittura di notte perché è dotato di flash e infrarossi.

Come tutti i sistemi di rilevamento della velocità degli autoveicoli, per sanzionare l’eventuale superamento del limite imposto dal codice della strada, il telelaser deve essere segnalato a debita distanza e sottoposto ad una taratura periodica.

Ma in caso di osservanza delle regole, opporsi alla multe contestate in base ai rilievi del telelaser diventa praticamente impossibile.Telelaser salvavite sulle strade delle vacanze

Al contrario dei vecchi autovelox il nuovo telelaser è infatti capace di filmare e registrare  tutte le fasi di avvicinamento dei veicoli  e riesce a rilevare la velocità effettiva per ogni metro percorso. Per i trasgressori sarà difficile negare le evidenze.Telelaser salvavite sulle strade delle vacanze

Facebook Comments
Condividi