Biden? e Michelle? Cercasi avversario per battere Trump

0
498
Biden? e Michelle? Cercasi avversario per battere Trump
Condividi

 

Pubblichiamo le sintesi degli articoli di Washington Post  Wall street journal e The Guardian sulle primarie democratiche per le elezioni presidenziali del 2020 negli Stati Uniti. Primarie incentrate finora su Joe Biden anche se molti commentatori sperano nella svolta della discesa in campo di Michelle Obama

Biden? Cercasi vero avversario per battere Trump

Biden? e Michelle? Cercasi avversario per battere TrumpAnziani indecisi su Trump. I sondaggi mostrano che  il vantaggio ottenuto dal Presidente nel 2016 sta svanendo mentre i democratici accentuano le proposte politiche

Il segmento in più rapida crescita dell’elettorato americano è rappresentato dagli anziani. Hanno sostenuto il presidente Trump nel 2016 ma non sono esattamente nel suo campo mentre la campagna del 2020 entra nel vivo.

Nel 2016, nonostante i sondaggi mostrassero un vantaggio per la democratica Hillary Clinton, gli elettori over 65 hanno sostenuto Donald Trump con un margine del 52%  contro il 45% a favore della candidata. Con ancora più di un anno di anticipo sulle elezioni del prossimo anno, soltanto il 41% degli anziani in un sondaggio del Wall Street Journal – NBC News a giugno ha dichiarato che preferirebbe vedere Trump rieletto, mentre il 48% degli over 65 è ancora incerto o sceglie altri candidati.Biden? e Michelle? Cercasi avversario per battere Trump

Biden ? Cercasi vero avversario per battere Trump

I democratici si agitano in Iowa: Joe Biden può battere Trump? Se non Biden, allora chi?

Con l’età e le sue gaffes, permane la  fastidiosa preoccupazione se l’ex vice di Obama stia affrontando il presidente Trump sulla scia della campagna o sulla scena del dibattito…. Ma fra i democratici una chiara alternativa a Biden deve ancora emergere.Biden? e Michelle? Cercasi avversario per battere Trump

Biden Cercasi vero avversario per battere Trump

Biden in Iowa è apparso vincente. E’ ancora probabilmente l’unico democratico in grado di battere Trump?

Il fascino folksy dell’ex vicepresidente è andato bene alla fiera dello stato, ma i critici dicono che il partito ha bisogno di un candidato più audace nel 2020.

Biden è entrato in gara come presunto leader, e da allora ha comodamente guidato il campo.

In piedi su un piccolo palco di legno alla fiera dello stato dello Iowa , con una grande folla attorno a lui, senza ombra in vista. Indossava una polo scura e gli occhiali da sole firmati da aviatore e parlava con un vigore assente nelle sue prime due esibizioni di dibattito democratico. Ma mentre il suo pubblico trasudava nell’opprimente sole di agosto,  Biden sembrava a suo agio. “ Le donne di colore meritano di meglio da Kamala Harris. Non date il nostro voto per scontato. Siamo davvero in lotta per ripristinare l’anima di questo paese. È tempo di ricordare chi siamo nel nome di Dio “,  ha detto fra l’altro riscuotendo molti applausi.

Biden? e Michelle? Cercasi avversario per battere Trump
Michelle Obama è considerata da molti commentatori uno di pochi candidati democratici che attualmente possono battere Donald Trump

L’attuale leader democratico alla presidenza può essere una macchina da gaffe sulla pista della campagna. Ma in eventi come questo, Biden è sembrato nel suo elemento. Il che è ironico, considerando che proprio alla fiera dello stato dell’Iowa a Des Moines, più di tre decenni fa si è verificato il crollo dell’allora giovane candidato alle presidenziali.

Parlando alla fiera del 1987, si scoprì che Biden aveva copiato gran parte  delle sue affermazioni da un discorso del leader del lavoro britannico, Neil Kinnock. Lo scandalo ha determinò la fine della sua campagna e ritirò la candidatura.

Ma questa volta Biden è apparso più esperto, anche se gli errori non mancano. Ha superato due turni di dibattito, per lo più scarsamente recensiti, ha lasciato cadere le accuse di molestie nei confronti di ragazze, ha capovolto la politica sull’aborto e ha commesso numerosi falsi passi. Solo la scorsa settimana ha sbagliato i nomi dei luoghi di due sparatorie di massa e poi inavvertitamente ha detto a una folla per lo più minoritaria in un evento dello Iowa: “I bambini poveri sono altrettanto brillanti e talentuosi come i bambini bianchi”.Biden e Michelle Cercasi avversario per battere Trump

Lo stratega democratico Kelly Dietrich concorda sul fatto che Biden deve ancora “legare la sua buona volontà e credibilità accumulate dal passato a una visione del futuro che è aggressiva e progressiva” per unificare il partito dietro di lui.

Tuttavia, Dietrich ha suggerito che Biden potrebbe avere ragione a sentirsi a proprio agio.

“Siamo in grado di separare e precisare ogni dettaglio delle performance del dibattito, ma la realtà è che l’ex vicepresidente inizia con vantaggi intrinseci che gli altri candidati semplicemente non hanno”, ha detto Dietrich. “La sfida di Joe Biden è quella di abbinare ciò che la gente sa di lui già con una visione autorevole, stimolante e aggressiva per il futuro.”Biden? e Michelle? Cercasi avversario per battere Trump

 

 

Facebook Comments
Condividi