Cina monopolizza ricerca contro il cancro

0
Condividi

Cure cancro sempre più in mani cinesiCina monopolizza ricerca contro il cancro

Nerviano Medical Sciences, il maggiore centro di ricerca e di drug discovery contro il cancro in Italia, passa in mano ai cinesi. Il prestigioso polo di ricerca oncologica è stato acquisito al 90% per 300 milioni di euro da Hefei Sari V-Capital Management, con sede a Shanghai.

Il 10% della proprietà – afferma il sito AboutPharma.com –  resterà in mano alla Fondazione regionale per la ricerca biomedica, che controlla Nms Group, società a cui fa capo l’istituto Nerviano Medical Sciences.Cina monopolizza ricerca contro il cancro

Lo shopping di realtà di eccellenza del made in Italy da parte della Cina acquisisce in questo caso un istituto che fa ricerca preclinica e clinica e produce principi attivi e farmaci per il mercato italiano e internazionale. A firmare l’accordo per conto dell’investitore cinese è stato il farmacologo Yi Baxian, già presidente di due istituti di ricerca farmacologica di Pechino. “L’eccellenza di Nerviano Medical Sciences – ha commentato Yi Baxian – verrà valorizzata dalla forza del mercato cinese, in un’integrazione industriale e di sinergie ad alto livello”.  Il cambio di governance avverrà alla fine del processo di acquisizione, previsto entro i primi tre mesi del 2018.

Cina monopolizza ricerca contro il cancro

Shanghai

Fonte: AboutPharma,com

Condividi