HomeVip & ViperElezioni a perdere Salvini & Calenda superstar

Elezioni a perdere Salvini & Calenda superstar

Elezioni a perdere in progress. Da Matteo Salvini a Carlo Calenda, da Giuseppe Conte a Silvio Berlusconi, la campagna elettorale è caratterizzata da un festival di autogol e colpi di scena che fanno apparire Tafazzi un dilettante dell’autoflagellazione.

Difficile scegliere il primatista dell’autogol più clamoroso fra i leader della Lega, di Azione, dei 5 Stelle e di Forza Italia.Elezioni a perdere Salvini & Calenda superstar

Dopo il golpe politico antiDraghi e il repentino taglio seguito da precipitosa ricrescita della barba, Salvini ha toccato i vertici del precipizio dei consensi con le immagini in costume e le mani sui fianchi a Lampedusa e con i deliri sui Ministri da indicare prima delle elezioni. Autentici harakiri politici.

Elezioni a perdere Salvini & Calenda superstar
Salvini a Lampedusa

Paradossalmente però, in soccorso della Lega e del centrodestra in forte sofferenza per i continui fuori giri controproducenti di Salvini é intervenuto Calenda che, piccato per il mosaico dell’alleanza fra il Pd, la sinistra, i Verdi e Di Maio, ha rotto il patto elettorale appena siglato con la segreteria del partito Democratico ed ha annunciato che Azione correrà da sola. Facendo naufragare il fronte progressista e provocandone la probabile matematica sconfitta.

Elezioni a perdere Salvini & Calenda superstar
Carlo Calenda e Matteo Salvini

Altri autogol non meno clamorosi sono quelli dell’inconcludenza ormai cronica di Conte, sempre più pateticamente impantanato nel disfacimento dei 5 Stelle e le indefinibili figure delle apparizioni televisive di Silvio Berlusconi, un tempo king maker dell’etere politico.

Facile immaginare che, visto il contesto da neurodeliri,  Enrico Letta e Giorgia Meloni non vedano l’ora di presentare le liste dei propri candidati e di andare a votare. Prima che una tafazzata di troppo comprometta quel che resta delle già molto complicate prospettive politiche per il dopo 25 settembre.Elezioni a perdere Salvini & Calenda superstar

 

 

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3435 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3435 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
22 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
14 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
14 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
9 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
3 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
2 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS