Harris prevale su Pence e apre la Casa Bianca a Biden

0
705
Harris prevale su Pence e apre la Casa Bianca a Biden
Condividi

Kamala Harris straccia Mike Pence e incrementa il vantaggio di Biden su Trump. In sintesi è questa la valutazione complessiva dei media Usa sul dibattito fra il Vice Presidente Mike Pence, repubblicano, e la candidata democratica alla vice Presidenza .

Harris prevale su Pence e apre la Casa Bianca a Biden
(Foto Togiblog.com/Global News)

Dal Covid-19 al clima, per il New York Times in particolare Pence “ ha fatto affermazioni fuorvianti o palesemente false sulle politiche della Casa Bianca su una serie di argomenti che hanno appesantito lo svantaggio di Trump nella corsa alla conferma alla Presidenza.”

Mentre, sempre per il New York Times Kamala Harris ha “ ha utilizzato il dibattito per perseguire due obiettivi: rassicurare gli elettori che lei e Biden non sono così liberali come sostengono i repubblicani….”

Il New York Times ha aggiunto che la candidata democratica alla vicepresidenza “ ha aperto il dibattito definendo la risposta della Casa Bianca alla malattia, il più grande fallimento di qualsiasi amministrazione presidenziale nella storia del nostro paese e affermando che  Trump e  Pence avevano perso il diritto alla rielezione.”

Pesante , per il quotidiano newyorkese, il j’accuse contro i repubblicani di Kamala Harris : “ Ha accusato Pence e il Presidente di aver dissimulato l’impatto della malattia. Lo sapevano e l’hanno nascosto. Trump ha detto che era una bufala. Ne hanno minimizzato la gravità. “

Harris prevale su Pence e apre la Casa Bianca a Biden
Mike Pence

Per il Washington Post lo stile pacato di Pence era in netto contrasto con il tono concitato e talvolta bellicoso che Trump aveva assunto nel suo dibattito con Biden. “Kamala Harris – scrive il Washington Post – è stata invece la più assertiva fra i due, accusando con forza l’amministrazione Trump di fuorviare e condurre al fallimento  il paese, e gelando Pence quando l’ha interrotta: “Sig. Vicepresidente, sto parlando “

La Harris, sottolinea il Washington Post, ha nettamente smentito le affermazioni di Pence secondo cui Biden avrebbe aumentato le tasse ed ha ripetutamente detto che nulla sarebbe cambiato per coloro che guadagnano meno di 400.000 dollari l’anno.

Le medie dei sondaggi dei singoli Stati, riportate dal Washington Post, mostrano che Biden e Harris hanno ottenuto un chiaro vantaggio dall’esito del  dibattito di fra i due vice Presidenti.  Rispetto a Trump e Pence, Biden ed Harris hanno un margine di 53 a 42 nei sondaggi nazionali nell’ultimo mese. Secondo i vari sondaggi locali inoltre Biden ha tre punti di vantaggio in Florida, tre punti di vantaggio in Arizona, sette punti di vantaggio nel Michigan, otto punti di vantaggio in Pennsylvania e sette punti di vantaggio in Wisconsin. Si tratta di tutti quegli Stati nei quali Trump vinse nel 2016.Harris prevale su Pence e apre la Casa Bianca a Biden

 

 

 

Facebook Comments
Condividi