HomeWeb EconomyConsumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

Consumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

by Vincenzo Bajardi

Giovedì si alzerà il sipario, a Las Vegas, sul CES, il Consumer Electronics Show edizione 2023. E’ l’evento tecnologico mondiale che non finisce di sorprendere con le sue inimmaginabili “diavolerie”.

Il futuro andrà in onda fino all’8 gennaio. Attesi più di 100.000 visitatori, per non parlare dell’edizione digitale che ne coinvolgerà ancora di più. Annunciati inoltre numerosi eventi fuori dal Las Vegas Convention Center.Consumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

I 2450 espositori di 180 Paesi rappresentano un pieno di trend che fanno il punto su tecnologia ed innovazione. Aziende che sviluppano sistemi in grado di aiutare i lavoratori nelle loro mansioni, spiegando nei dettagli come va montato un componente in modo da ridurre errori e tempi di apprendimento. Ed ancora i servizi in abbonamento (film, musica, videogiochi, trasporti), la realtà aumentata sia a livello di sanità che di edilizia così da abbassare costi e tempi di progettazione. Senza dimenticare il metaverso, cioè lo spazio e gli oggetti virtuali voluti da diverse aziende a

cominciare da Meta con le varie piattaforme che dovranno creare una serie di spazi isolati. E ancora standard software ben oltre la visione della Tv in 3D indossando gli occhiali.

Per Lesley Rohrbaugh, direttrice delle ricerche per il CES, “ci sarà molta attenzione sul tema dei diritti in modo da creare un mondo migliore per tutti con uno stile di vita meno dannoso per l’ambiente che ci circonda”.

Fra le applicazioni più estrose l’auto volante dell’americana Aska: ha sembianze di un Suv di grande taglia e che si può non solo guidare su strada fino a 110 kmh ma è in grado di decollare verticalmente, atterrando su strada come un qualsiasi cartone animato. Dispone di motori elettrici e di batterie al litio con un motore a combustione interna a benzina per la ricarica supplementare degli accumulatori.

Non è passata sotto silenzio la nomina recente di cavaliere della Legione d’Honneur con il grado di cavaliere per decreto del presidente della Repubblica francese Macron a Luca de Meo, Ceo del Gruppo Renault con la seguente motivazione: “Grazie alla spettacolare svolta che ha

saputo dare al gruppo automobilistico che ha ritrovato i conti in utile, rimodellando la struttura al futuro della mobilità”.

Il Ceo di Stellantis Carlos Tavares, presso il Palazzo Ballroom del Venetian Resort alzerà i veli sul Ram 1500 Revolution Battery Electric Vehicle (BEV)Concept e sul Peugeot Inception Concept. Comune denominatore la visione del Gruppo automobilistico sulla mobilità pulita, sicura e sostenibile per tutti.Consumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

Scendendo nel dettaglio il Ram 1500 sfoggia funzionalità tecnologiche basate su STLA Frame,l’architettura BEVby-design per vetture body-on-frame così da diventare il marchio leader nel segmento dei pick-up.

Il Concept Peugeot apre lo scenario sull’utilizzo di piattaforme cockpit di prossima generazione per offrire una più moderna esperienza di guida a cominciare dai gesti di guida intorno all’i-Cockpit (cruscotto digitale e volante ridotto), creando così nuove esperienze digitali e fisiche) e dal ridisegnare lo spazio interno.

Appare evidente dedurre che il brand del Leone si avvia ad una completa elettrificazione ed il debutto in Nevada per la prima volta lo conferma. Inoltre il marchio francese “ritoccherà” il design rafforzando la postura felina e le firme luminose a tre artigli: viene così lanciato un messaggio eloquente ai nuovi clienti.Consumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

Peugeot sarà il primo marchio del Gruppo Stellantis a proporre la nuova generazione di motorizzazioni ibride così da offrire l’accesso alla mobilità elettrificata al maggior numero di persone. Dalla prima metà del 2023 tutti i nuovi modelli Peugeot saranno proposti con una o più motorizzazioni con la…spina (inizialmente sui modelli 3008 e 5008, poi su E-208 ed E-308, poi ancora a pila a combustibile a idrogeno e agli ibridi ricaricabili a due e quattro ruote motrici). E nell’ampio ventaglio, non solo auto, ma biciclette, e-scooter e veicoli commerciali così da raggiungere l’obiettivo di emissioni zero in Europa con una gamma 100% elettrica dal 2030. Ci saranno anche Chrysler, Dodge con il concept Charger Daytona Srt Bev.

Fiat presenterà Mataverse Store, il primo show-room interattivo basato sul metaverso.  Poi ancora Free2Move con la piattaforma multimediale a 360°.

Hyundai presenterà la tecnologia di convergenza ottimizzata per i veicoli Pbv ed anche i nuovi modelli di concept Pbv M.Vision e M.Vision HI.

Marelli esporrà le innovazioni per co-creare il futuro della mobilità ed i visitatori esploreranno il naturale punto d’incontro tra le soluzioni di elettronica e gli elevati standard di design degli interni Smart Surface. ZF punta sulla piattaforma di connettività ProConnect che collega i veicoli con ilcloud e l’infrastruttura stradale.Consumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

 Italdesign proprrà il concept Climb-E, una show car con inedite soluzioni. Presenti anche Continental, Pirelli e Bridgestone.

Tanta attesa per il debutto del prototipo “i Vision” della Bmw: conosceremo così le principali caratteristiche della futura piattaforma Neue Klasse destinata ai futuri modelli elettrici del

brand di Monaco di Baviera attesi nel 2025 e che avranno una maggiore capacità di ricarica veloce. Volkswagen presenterà la grande berlina della famiglia elettrica ID (la ID.7).

Mercedes si soffermerà sull’elettrificazione. Idem farà General Motors. A partire dal 2023 – ha annunciato Mary Barry, Ceo di General Motors – saranno lanciati sul mercato Usa il pick-up Chevrolet Silverado EV ed i due SUV ChevroletEquinox EV e Chevrolet Blazer EV. Svelata anche la strategia dei veicoli commerciali e mezzi da lavoro full electric. Poi il prossimo anno entrerà in produzione la UltraCruise”.Consumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

Sony sta collaborando con Honda per produrre un veicolo elettrico su cui potrebbe essere messa una PlayStation 5 con lettore estraibile così da unire mobilità ed intrattenimento. Audi svelerà un

nuovo visore per realtà aumentata Holoride da indossare quando si viaggia in auto ma non si è al volante.

Il nuovo marchio svedese Polestar svelerà la tecnologia SmartEye per il monitoraggio delle

condizioni di salute di chi siede al volante. Insieme alla capacità di guida automatica della vettura, il sistema può accostare l’auto al ciglio della strada in caso di malore del driver.  Bosch punta alla

sicurezza all’interno dell’abitacolo ma anche alla tecnologia RideCare companion in grado di attivare una chiamata automatica di emergenza in caso di pericolo.

Qualcomm rivelerà invece il suo sistema di ultima generazione per rendere le auto ancora più connesse. Sony sta collaborando con Honda per produrre un veicolo elettrico su cui

potrebbe essere messa una PlayStation 5 con lettore estraibile così da unire mobilità ed intrattenimento. Fari accesi su Samsung, Sony (conferenza stampa il 4 gennaio), LG (svelerà due nuove soundbar dal suono immersivo e potente), Asus, AMD, Nvidia, Klipsch, JBL,

Panasonic, Philips, Google Nest, Arlo, Honeywell, Ring. Obiettivo  dell’Italian Pavilion di Ita, Italian Trade Agency, è quello di promuovere l’ecosistema di un Paese innovativo con la presenza di 50 startup italiane, startup che rappresentano tutti i settori di punta della tecnologia italiana.Consumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

“Anche quest’anno – ha evidenziato Roberto Luongo, direttore generale di Agenzia Ice – portiamo a Las Vegas, l’ecosistema italiano, ormai maturo, che nel 2022, si avvale di 14 mila startup innovative. Non a caso il simbolo di Innovit è il Vitruchip, l’uomo vitruviano di leonardo da Vinci rivisto con gli stilemi di un microchip, incontro armonico tra scienza e arte”.

Ci sarà anche Tech Princess con prodotti che spazieranno su diversi campi, dall’auto ai PC, dalla VR/AR fino alla smart home passando per wearable, elettrodomestici. Garmin presenterà hardware mobile Intel di tredicesima generazione. Lenovo proporrà i suoi computer portatili di ultima generazione.Consumer Electronics Show a Las Vegas di tutto e di più

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3447 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3447 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
30 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
12 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
8 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS