L’elettricità che disinquina trasporti città e ambiente

0
665
L'elettricità che disinquina trasporti città e ambiente
Condividi

E’ soprattutto l’elettricità, assieme al gas e all’idrogeno, l’antidodo all’inquinamento che sta asfissiando l’umanità. Gli ecologici ed economici autobus elettrici stanno dando una salutare scossa ai trasporti pubblici su gomma in Italia. Una scossa destinata a raggiungere intensità ed effetti sempre più rilevanti in tutto il settore dello sviluppo della motorizzazione elettrica.L'elettricità che disinquina trasporti città e ambiente

C’è anche la costruzione di 255 nuove stazioni di ricarica elettrica sulle strade italiane tra i progetti che saranno ulteriormente finanziati dall’Ue per avviare la ripresa verde nel settore dei trasposrti. Lo annuncia la Commissione Ue con una nota stampa. Dopo l’investimento di 2,2 miliardi di euro dell’Ue in 140 progetti chiave nel settore dei trasporti per avviare la ripresa verde,  l’Unione Europea sta contribuendo con altri 54 milioni di euro a cinque progetti che mirano a fornire servizi di trasporto più sicuri e più ecologici.L'elettricità che disinquina trasporti città e ambiente

Oltre alle stazioni di ricarica elettrica sulle strade italiane, tra i progetti selezionati vi sono progetti per la realizzazione di autobus più puliti con infrastrutture di ricarica a Parigi e Barcellona e l’installazione dell’Ertms, il sistema europeo di gestione del traffico ferroviario (European Rail Traffic Management System) su 238 veicoli ferroviari nel Baden-Württemberg, in Germania.

E in Italia  dove circolano gli autobus più vecchi e inquinanti d’Europa, con un’età media di 11 anni a fronte dei 7 del resto dell’Unione ?L'elettricità che disinquina trasporti città e ambiente

Nel nostro Paese il rinnovo del parco autobus, da parte delle aziende pubbliche e private di trasporto, procede molto a rilento anche se i 1.123 autobus elettrici immatricolati nel 2019 evidenziano che le immatricolazioni di autobus ibridi sono in costante anche se lieve aumento dal 2016. Più consistente invece la crescita degli acquisti e dell’immissione in servizio degli autobus a gas naturale. Poche unità all’anno per i bus all’idrogeno: 1 nel 2016, 4 nel 2017, 0 nel 2018, 1 nel 2019.

L'elettricità che disinquina trasporti città e ambiente
Bus all’idrogeno in servizio in Portogallo

Oltre ai prezzi, per gli autobus elettrici incide anche il fattore dell’efficienza in Italia delle succursali delle fabbriche in grado di assicurare manutenzione e pezzi di ricambio. I cinque più grandi produttori di autobus elettrici sono nell’ordine i cinesi  Byd, Proterra e Yutong, l’olandese Vdl e la polacca Solaris.L'elettricità che disinquina trasporti città e ambiente

Facebook Comments
Condividi