Verstappen vince si fa per dire il GP da operetta su 3 giri

0
748
Verstappen vince si fa per dire il GP da operetta su 3 giri
Condividi

 di Vincenzo Bajardi

Un Gp del Belgio da operetta…bagnata. Le avverse  condizioni atmosferiche sul circuito di Spa-Francorchamps avevano costretto la Direzione Gara del Gran Premio del Belgio, dodicesimo appuntamento del Mondiale di F1,  a dare il via dopo più di tre ore, alle 18.17 invece che alle 15.F1 | GP Belgio - Cronaca Gara, si corre! Segui con noi il gran premio di  Spa [ LIVE ]

Le prime avvisaglie si erano avute nel giro d’allineamento con le condizioni della pista veramente al limite. Prova ne è che il messicano Perez che con la Red Bull aveva sbattuto contro le barriere ma poi veniva ammesso alla corsa. Veniva esposta la bandiera rossa.

La gara era stato annunciato che si sarebbe svolta nell’arco di sessanta minuti. Verstappen su Russell ed Hamilton. Ma riappariva la bandiera rossa e gara sospesa dopo tre giri, utili comunque per assegnare metà punteggio. Siamo al ridicolo. Non era più opportuno rinviarla?Verstappen vince si fa per dire il GP da operetta su 3 giri

Così Verstappen vinceva il GP ma guadagnando cinque punti su Hamilton, quindi Russell e l’inglese della Mercedes, quindi Ricciardo, Vettel, Gasly, Ocon.  Ottavo Leclerc con la Ferrari quindi Latifi e l’altra Rossa di Sainz.

Nella Classifica Piloti Hamilton leader (202,5) su Verstappen (199,5), Norris (113), Bottas (108), Perez (104), Sainz (83,5), Leclerc (82). Nella Classifica Costruttori Mercedes (310,5), Red Bull (303,5), McLaren (169), Ferrari (165,5). Ieri nona pole per Verstappen in carriera. Prossima gara il 5 settembre in Olanda. Verstappen vince si fa per dire il GP da operetta su 3 giri

Facebook Comments
Condividi