HomePer chi ama gli animaliIl cane nella tomba famiglia divide il paese: sindaco favorevole parroco contrario

Il cane nella tomba famiglia divide il paese: sindaco favorevole parroco contrario

Il cane nella tomba di famiglia  divide il paese: sindaco favorevole parroco contrario

cane-tomba-famiglia
Cimitero di Dovadola

Le sue ceneri riposeranno nella tomba di famiglia della padrona a Dovadola, cittadina del Forlivese. A trovare spazio nel cimitero comunale, infatti, sarà un cane, recentemente scomparso, di proprietà di una signora originaria di  Dovadola che ha deciso di tumulare le ceneri dell’animale.

Non é una sepoltura in un loculo, ma un’urna con le ceneri nella tomba di famiglia – spiega il sindaco del comune, Gabriele Zelli. Quando è stata avanzata la richiesta, gli uffici hanno controllato la normativa locale, regionale e nazionale e non hanno riscontrato divieti. “E cosi – aggiunge il Sindaco Zelli – “ho agito in base al buon senso. Molte cose sono cambiate, la sensibilità  verso gli animali è mutata nel corso degli anni“.

La decisione ha comunque fatto discutere. “Alcuni mi hanno detto di aver fatto bene, altri erano perplessi ,ma forse perché non avevano capito che si trattasse di un’urna con le ceneri” – commenta ancora il sindaco di Dovadola.

cane-tomba-famiglia
Il Sindaco di Dovadola Gabriele Zelli e il Parroco Don Alfio Costa

Tra i perplessi, il parroco, don Alfeo Costa. “Mi sembra una cosa esagerata – dice- pare quasi si dia maggiore importanza ai cani che agli esseri umani. Ci manca ancora che facciano i manifesti funebri.”

Cosa in effetti già accaduta, alla fine del gennaio 2016, a Rimini dove una famiglia ha fatto affiggere dei manifesti sui quali campeggiava la foto del cane, un esemplare di Dogue de Bordeaux di 12 anni, e sotto la frase testuale: “Caro Dante, per noi eri una persona. Riposa in pace”cane-tomba-famiglia

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3493 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3493 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
38 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
16 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
14 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
5 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS