HomeNomine & CandidatureDal Csm al ponte dei sospiri: il Procuratore di Firenze sarà nominato...

Dal Csm al ponte dei sospiri: il Procuratore di Firenze sarà nominato il 5 luglio

Dopo oltre un anno e due Csm dal trasferimento dell’allora Procuratore Giuseppe Creazzo, l’organo di autogoverno della Magistratura ha inserito all’ordine del giorno del plenum, convocato il 5 luglio, la travagliata nomina del nuovo vertice della Procura di Firenze.Dal Csm al ponte dei sospiri: il Procuratore di Firenze sarà nominato il 5 luglio

La Quinta Commissione referente del Csm per gli incarichi direttivi ha infatti proposto tre candidati:

Filippo Spiezia, rappresentante italiano a Eurojust, che ha ottenuto tre voti, quelli di Luisa Mazzola, Presidente della Commissione e togata di Magistratura Indipendente e quelli dei laici Ernesto Carbone e Daniela Bianchini;

Ettore Squillace Greco, Procuratore capo di Livorno, due voti, quelli di Antonello Cosentino, di Area, e dell’indipendente Andrea Mirenda;

Rosa Volpe, Procuratrice aggiunta a Napoli, votata da Roberto D’Auria, di Unicost.

Dal Csm al ponte dei sospiri: il Procuratore di Firenze sarà nominato il 5 luglio
Luigi Giovanni Lombardo

Per la Presidenza della Corte d’Appello di Messina, la Quinta commissione di Palazzo dei Marescialli ha proposto all’unanimità Luigi Giovanni Lombardo, attuale Presidente di Sezione della Corte di Cassazione. Studioso del processo civile, autore di monografie e saggi, Lombardo ha svolto in passato un’intensa attività scientifica fino a conseguire l’Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di professore universitario associato di diritto processuale civile. Entrato in Magistratura nel 1981, alla Suprema Corte il neo Presidente della Corte d’Appello messinese è stato anche componente delle Sezioni Unite civili, del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche e coordinatore della Sesta sezione civile. Ha redatto importanti sentenze delle Sezioni Unite nelle materie del diritto civile, del diritto processuale civile e della responsabilità disciplinare dei magistrati.

Queste le altre proposte di nomina decise dalla Quinta Commissione del Csm:Dal Csm al ponte dei sospiri: il Procuratore di Firenze sarà nominato il 5 luglio

Presidente del Tribunale per i Minorenni di Palermo: Flora Randazzo, all’unanimità.

Presidente del Tribunale di Bologna: Pasquale Liccardo,5 voti;

Roberto Maria Carrelli Palombi di Montrone, 1 votoDal Csm al ponte dei sospiri: il Procuratore di Firenze sarà nominato il 5 luglio

 

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3476 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3476 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
35 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
14 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
12 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
2 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS