Gestualità cosmesi e sentimenti: tre libri per il week end

0
681
Gestualità cosmesi e sentimenti: tre libri per il week end
Condividi

 

   P  A  G  I  N  E

Rubrica di critica recensioni e anticipazioni

Gestualità cosmesi e sentimenti tre libri per il week end

Come parlare senza parlare ? Lo spiega “L’Italia s’é gesta” il primo libro di Luca Vullo pubblicato da Ultra edizioni all’interno della collana comica “Veni vidi risi” curata da Stefano Sarcinelli.

L’autore, diventato ambasciatore della gestualità italiana in tutto il mondo con il suo progetto cross-mediale “La voce del corpo”, racconta quanto gli italiani siano dei veri specialisti della gestualità e dimostra l’importanza della comunicazione non verbale per tutti gli esseri umani.

Filo conduttore la rocambolesca avventura di un ragazzo di provincia che in un momento di grande crisi economica personale e globale decide di emigrare a Londra partendo dalla Sicilia con un sogno tra le mani: insegnare al mondo la gestualità del popolo italiano.Gestualità cosmesi e sentimenti tre libri per il week end

La forza della sua idea, condita da una forte temerarietà e un pizzico di fortuna, portano Luca a condurre workshop e seminari nel ruolo di Prof. di Gestualità Italiana in prestigiose università internazionali, a rilasciare consulenze televisive, a tenere convegni in ambiti medico scientifici e criminologici e a portare in scena il suo spettacolo teatrale insieme a sua mamma Angela Gabriele.

Un viaggio imprevedibile e affascinante tra culture e professionalità diverse, che ci mostra come ciò che per alcuni è visto come uno stereotipo negativo del quale vergognarsi sia diventata invece la chiave di volta della vita del giovane siciliano.

Un libro divertente e ricco di aneddoti che osservando da una prospettiva particolare la cultura italiana e quella di altri paesi, fa riflettere su quanto sia fondamentale confrontarsi e aprirsi al resto del mondo per arricchirsi e conoscere meglio se stessi e le proprie origini.

Gestualità cosmesi e sentimenti tre libri per il week end

La domanda che tutti i narcisi, uomini e donne si pongono da sempre ? Elementare: qual è il segreto per essere più belli?  La risposta la rivela “Trucco e bellezza nell’antichità“, di Rossano De Cesaris edito da Sillabe.

Laurea in Sociologia e fin dagli anni dell’università make-up artist nel mondo dello spettacolo, l’autore coniuga nel volume due delle sue passioni più grandi: cosmesi e archeologia.

Molte sono oramai le scoperte archeologiche, spesso con riferimenti e conferme letterarie, che permettono di tracciare un profilo piuttosto preciso della cosmesi presso le varie civiltà storiche. “Trucco e bellezza nell’antichità” indaga a fondo e delinea particolarità, usanze e pratiche in uso nelle antiche popolazioni mediterranee,dagli Egizi ai Cretesi, Micenei, Etruschi, Romani e Bizantini, focalizzando l’analisi sui tratti distintivi e caratteristici di ogni singola civiltà.

Gestualità cosmesi e sentimenti tre libri per il week end
Rossano De Cesaris

E’ un’indagine che consente di formulare sorprendenti parallelismi con l’attualità e ad annullare talvolta le distanze con il mondo antico. Molte le illustrazioni dedicate agli oggetti in uso, ai luoghi e ai personaggi storici più rappresentativi delle varie civiltà, conservati oggi nei più prestigiosi musei: dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze a quello di Napoli, dal The British Museum di Londra al Museo Archeologico di Heraklion

Gestualità cosmesi e sentimenti tre libri per il week end

Etere e poesia. Dall’attore protagonista delle serie tv cult spagnola “La casa di carta” ed “Elite”, esce in libreria “A proposito della tua bocca” (DeA Planeta), una raccolta di poesie in cui Jaime Lorente tocca tutte le corde dell’animo umano: la solitudine, il dolore, la felicità e la memoria.

Un testo intimo e delicato che indaga l’amore e tutti i modi per viverlo, un diario delle emozioni iniziato a scrivere durante l’adolescenza.

Gestualità cosmesi e sentimenti tre libri per il week end
Jaime Lorente

Un vero e proprio viaggio nel mondo, e soprattutto nel cuore, di Jaime Lorente, nato a Murcia il 12 dicembre 1986. Laureatosi alla Escuela Superior de Arte Dramatico, prima di intraprendere la carriera di attore, ha studiato danza contemporanea e scherma. Poi ha iniziato a lavorare in teatro, vincendo molti premi. Oggi è una star internazionale grazie ai suoi ruoli come attore protagonista in serie tv cult.Gestualità cosmesi e sentimenti tre libri per il week end

Fonte: Agenzia 9 colonne

Facebook Comments
Condividi