Grande slam delle nomine in dirittura d’arrivo

0
468
Nomine & Candidature
Condividi

Grande slam delle nomine in dirittura d’arrivo. L’emergenza coronavirus, che aveva fatto impantanare il groviglio di nomination, sta giocando ora un ruolo propulsore in vista della ripresa  e della ricostruzione.Grande slam delle nomine in dirittura d’arrivo

Secondo l’Espresso Gianni De Gennaro verrebbe nominato Presidente dell’Eni e lascerebbe la presidenza di Leonardo all’attuale direttore dell’Aise, l’Agenzia per la sicurezza esterna, ovvero il controspionaggio, Luciano Carta.

Grande slam delle nomine in dirittura d’arrivo
Alessandro Profumo e Gianni De Gennaro

Attorno a questa doppia alternanza si svilupperebbe l’effetto domino delle nomine delle aziende di Stato da mesi in attesa dei rinnovi dei vertici e dei consigli d’amministrazione.

Grande slam delle nomine in dirittura d’arrivo
Giovanni Caravelli

Il passaggio del Generale Carta alla Presidenza di Leonardo potrebbe fare  scattare la nomina alla direzione dell’Aise di uno dei suoi vice: il Generale Giovanni Caravelli, esperto in particolare del dossier libico, e Giovannio Agovino.

All’Enel e alle Poste verrebbero confermati gli attuali Amministratori Delegati Francesco Starace e Matteo Del Fante , così come verrebbero confermati di Ad di Leonardo, Alessandro Profumo, e dell’Eni Claudio De Scalzi.

Ma si tratterebbe delle uniche conferme, mentre tutti i vertici e i componenti dei Cda di tutte le altre aziende statali, complessivamente circa 300, a cominciare da Terna, verrebbero rinnovati.Grande slam delle nomine in dirittura d’arrivo

 

Facebook Comments
Condividi