HomeRisvoltiLavoro & morte: le cause della tragedia dei 5 operai di Casteldaccia

Lavoro & morte: le cause della tragedia dei 5 operai di Casteldaccia

Cinque vittime, una strage di operai a Casteldaccia, nel palermitano, dove le esalazioni sotterranee sprigionatesi nel corso dei lavori di manutenzione del sistema fognario di una cantina vitivinicola, hanno provocato il decesso di cinque lavoratori di una ditta sub appaltatrice dell’ Amap, la società del Comune di Palermo che gestisce le condotte idriche anche in provincia.Lavoro & morte: le cause della tragedia dei 5 operai di Casteldaccia

Gli operai, sette in tutto, erano impegnati senza adeguate protezioni e maschere antigas in alcuni lavori all’impianto di sollevamento delle acque reflue, sarebbero stati investiti da esalazioni di idrogeno solforato che provoca irritazioni alle vie respiratorie e soffocamento.

Nonostante il malore uno di loro é riuscito a uscire dal cantiere sotterraneo e a dare l’allarme, ma gli altri sei sono rimasti intrappolati, già svenuti.

A soccorrerli sono stati i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno provato a rianimarli sul posto. Per cinque di loro non c’è stato nulla da fare. Il sesto è stato trasferito d’urgenza al Policlinico di Palermo dopo essere stato intubato dove è giunto in gravi condizioni.

L’ennesima strage sul lavoro si aggiunge alle mille e 41 vittime del bollettino degli incidenti mortali negli ultimi 12 mesi. Enorme lo shock e il dolore per la tragedia di Casteldaccia che é stata preceduta dai sette morti della centrale elettrica del lago bolognese di Suviana, dalle cinque vittime del crollo nel cantiere del supermercato di Firenze e dai cinque orerai travolti da un treno alla stazione ferroviaria di Brandizzo.Lavoro & morte: le cause della tragedia dei 5 operai di Casteldaccia

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3472 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3472 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
34 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
14 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
12 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
2 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS