Nazioni Unite: Italia a un passo dal Consiglio di Sicurezza

0
620
Nazioni Unite: l'Italia ad un passo dal Consiglio di Sicurezza
Condividi
Nazioni Unite: Italia a un passo dal Consiglio di Sicurezza
Vigilia  italiana al Palazzo di vetro di New York. Le Nazioni Unite votano per scegliere il nuovo componente del Consiglio di Sicurezza per il biennio 2017/2018.
La candidatura dell’Italia è contrapposta a quelle dell’Olanda e della Svezia.  Per l’Europa occidentale i paesi membri dell’Assemblea generale dell’Onu possono scegliere soltanto due nazioni.
Il Consiglio di Sicurezza, composto da cinque paesi permanenti, Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Russia e Cina, e da 10  membri non permanenti eletti per un biennio, ha la responsabilità principale del mantenimento della pace e della sicurezza internazionali.
Nazioni Unite: l'Italia ad un passo dal Consiglio di Sicurezza
Per l’Italia entrarne a farne parte in questo momento rappresenterebbe una notevole affermazione di prestigio e di rilevanza globale. Soprattutto dopo che il marasma della Brexit  e il raddoppio dei canali di Panama e di Suez ha riportato in primo piano il ruolo del Mediterraneo.
Facebook Comments
Condividi