Nomina Procuratore Napoli: Melillo con probabili 14 voti a 10 e due astenuti

0
Condividi

 Exit pool Melillo a Napoli

Nomina Procuratore Napoli Melillo con probabili 14 voti a 10 e due astenuti csm-napoli-andata-senza-ritorno/

Federico Cafiero de Raho e Giovanni Melillo

Conto alla rovescia al plenum del Csm per la nomina di Giovanni  Melillo al vertice della Procura di Napoli.

Secondo i sondaggi delle ultime ore sarebbero almeno 14 i Componenti pronti a votarlo, mentre  i consensi per l’altro candidato, il Procuratore di Reggio Calabria Federico Cafiero de Raho, si fermerebbero a 10.

Nomina Procuratore Napoli Melillo con probabili 14 voti a 10 e due astenuti

Giovanni Legnini

Fra le astensioni sicura quella del vice Presidente Giovanni Legnimi, mentre è ancora indeciso il prof. Alessio Zaccaria dell’Università di Verona, di nomina parlamentare su indicazione  del Movimento 5 Steele

Decisive per l’ex capo di Gabinetto del Ministero della Giustizia, la stima e le testimonianze dirette dei due esponenti napoletani di Area, Antonello Ardituro e Lucio Aschettino, con una lunga esperienza  presso il distretto giudiziario partenopeo.

Sui profili dei due candidati, designati con tre voti ciascuno dalla V^ Commissione per gli incarichi direttivi, il Guardasigilli Andrea Orlano ha già espresso il necessario concerto.Nomina Procuratore Napoli Melillo con probabili 14 voti a 10 e due astenuti

Condividi