HomeNomine & CandidatureNomine Rai l’ancestrale rituale del potere politico

Nomine Rai l’ancestrale rituale del potere politico

Al Cda di Viale Mazzini va in scena l’atto unico più replicato, atteso, temuto, conteso e vivisezionato della storia della Rai: le nomine.

Al vaglio dei consiglieri approdano le scelte dei Direttori dei Tg e dei Giornali Radio decise dalla appena insediatasi nuova governance dell’Azienda, l’Amministratore Delegato Roberto Sergio e il Direttore Generale Giampaolo Rossi.

I curriculum dei candidati proposti sono già sulle scrivanie dei consiglieri. I quali però voteranno soltanto le nomine alle testate giornalistiche:

Gian Marco Chiocci per il Tg1

Antonio Preziosi per il Tg2

Francesco Pionati Giornale Radio e Radio1

Jacopo Volpi per RaiSport

Giuseppe Carboni per Rai Parlamento

mentre i confermati Mario Orfeo al Tg3, Alessandro Casarin alla Tgr e Paolo Petrecca a RaiNews non passano per il cda.

Analogamente sono direttamente proposte dall’Ad e non vanno votate dai consiglieri le nomnine di Marcello Ciannamea (Intrattenimento Prime Time), Angelo Mellone (Intrattenimento Day Time), Paolo Corsini (Approfondimento), Simona Sala (Radio2), Monica Maggioni (direzione per l’Offerta informativa), Stefano Coletta (Distribuzione), Nicola Rao (direzione Comunicazione) alle quali si aggiungono le indicazioni di Adriano De Maio a Cinema e serie Tv e di Fabrizio Zappi ai Documentari. Sergio Santo sarà il nuovo amministratore delegato di Rai Com e Claudia Mazzola la Presidente .

Confermati Paolo Del Brocco come ad di RaiCinema, Maria Pia Ammirati (RaiFiction), Silvia Calandrelli (RaiCultura), Luca Milano (RaiKids), Elena Capparelli (RaiPlay e digitale).

Il derby tra Francesco Pionati e Angela Mariella per Radio1 e Gr,  é finito col netto vantaggio del primo.

Il direttore uscente del Giornale Radio, Andrea Vianello sembra destinato alla Tv di San Marino, mentre  Francesco Giorgino prende il posto della Mazzola all’Ufficio Studi.

Per la radiofonia Sergio tiene ancora per qualche settimana la nomina a interim con a fianco il vicedirettore Flavio Mucciante, designato a succedergli. Nomine Rai l’ancestrale rituale del potere politico

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3491 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3491 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
38 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
14 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
5 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS