Nuovo Csm: risultati e tempi di insediamento

0
926
Nuovo Csm: risultati e tempi di insediamento
Condividi

Voto in corso nei 26 distretti giudiziari per l’elezione dei componenti togati del nuovo Csm. Domenica urne aperte fino alle 20, domani lunedì (oggi per ci legge) dalle 8 alle 14. Anche se non sono stati diffusi dati ufficiali, l’affluenza dei circa 9.500 magistrati votanti viene considerata sopra la media precedente.Nuovo Csm: risultati e tempi di insediamento

Le complesse procedure prevedono che martedì le schede votate vengano trasferite a Roma alla Corte di Cassazione, dove mercoledì alle 14,30 inizierà lo spoglio. Si dovrebbe iniziare con lo spoglio delle schede per l’elezione dei giudici di merito, a seguire quelle dei Pubblici Ministeri ed i magistrati di legittimità. I risultati ufficiali definitivi sono previsti fra giovedì e venerdì.

Prima di allora potrebbero circolare quelli che ironicamente sono stati definiti gli exit toghe non ufficiali, sulla base di rilevazioni personali nelle varie Corti d’Appello.Nuovo Csm: risultati e tempi di insediamento

I 20 togati eletti saranno comunque “congelati “ fino all’insediamento del nuovo Parlamento che dovrà fissare la seduta comune di Camera e Senato per procedere all’elezione dei 10 componenti laici. Prevedibilmente, in considerazione della precedenza per la formazione e la fiducia parlamentare da esprimere al Governo, il nuovo Csm si dovrebbe insediare fra dicembre e gennaio. Nel frattempo per l’ordinaria amministrazione è stato prorogato il Consiglio Superiore uscente.Nuovo Csm: risultati e tempi di insediamento

Facebook Comments
Condividi