Cuore & Batticuore: trasfusioni di sangue e d’amore

0
Condividi

Cuore & Batticuorecuore & batticuore

Sangue e amore di cane

Vi scrivo per segnalarvi una vicenda che mi ha commosso e che dimostra come gli animali sappiano istintivamente amare quanto e più degli essere umani !  Anche i cani donano infatti il sangue per i quattro zampe che ne hanno bisogno. Il sito dell’Ente nazionale protezione animali racconta la storia di Aron e Morgana, due ospiti del canile di Vicenza che con una donazione hanno salvato tre cani in gravi condizione di salute.  I protagonisti di questa esemplare vicenda sono Aron, un dogo argentino portato al canile da un giovane tossicodipendente che non poteva più occuparsi di lui e Morgana, un rottweiler abbandonato.

Grazie alla loro robustezza sono stati inclusi nel progetto di emotrasfusione Amici per la coda  e con le loro trasfusioni  hanno salvato la vita ad almeno tre esemplari: Sofia, 8 anni, colpita da complicanze post-operatorie, Nala, 2 anni, malata di anemia, Bruce, anziano labrador, vittima di emorragia.

 “I cani vivono il momento della trasfusione senza agitazione né stress”  – spiega nel sito Erica Ferrare, responsabile dell’ Enpa vicentina. Anzi, grazie a un’abbondante dose di prelibatezze alimentari, aggiungono gli assistenti dell’ente protezione animali, l’appuntamento ha finito con il diventare quasi un momento ludico.

La donazione di sangue non ha alcuna controindicazione per gli animali, basta osservare i giusti tempi di recupero e che venga eseguita sotto stretto controllo veterinario. Qualunque cane, di proprietà o di canile, purché della giusta taglia, può contribuire a salvare una vita.

E’ un esempio che molti proprietari di cani d’affezione con requisiti analoghi possono seguire. Non trinceriamoci nell’egoismo  e nell’ignavia!

Valerio ’47

Da anni  i veterinari hanno lanciato una campagna di sensibilizzazione sull’importanza della donazione di sangue di bau & miao. Questi tipi di trasfusione non sono tuttavia facili da gestire, in quanto i gatti possono appartenere a 3 gruppi sanguigni, A, B e AB.  I cani invece possono appartenere a ben 11 gruppi sanguigni, che possono essere positivi o negativi. E questo spiega perché ci sono così poche banche del sangue per cani e gatti.

 cuore & batticuorePassioni. Lei: perché fermarsi? Lui: Per i figli

Cara Adele, la sorprendente constatazione che fra le tante affinità comuni vi sia anche la comune frequenza di zerozeronews conferma che la nostra è stata davvero una intesa totale, anche se platonica !

Oltre alla malinconia nella tua lettera tuo racconto ho riscontrato tante sfumature di una passione  da poco archiviata ma che la lasciato anche me trepidanti palpitazioni. Un’attrazione nata nell’ambito delle nostre contigue attività professionali e trasformatasi nel suo divenire in un forte sentimento e  che ha messo in crisi due rapporti: il mio, nei confronti della compagna con la quale da anni condivido figli e casa, e il tuo collaudato matrimonio.

Un rapporto ci siamo detti e ripetuti , consentimi però di dire forse troppo affrettatamente,  i cui sviluppi avrebbero compromesso la serenità delle persone alle quali vogliamo sinceramente bene. Con l’aggiunta dei figli,  la presenza dei quali ha fatto pendere la bilancia sul piatto della rinuncia e della scelta di allontanarci e di non sentici più. Scelta facilitata dalle diverse sedi lavorative.

Belle parole vero Adele? Tanto belle da farmi stare male !  Quante volte ti sei chiesta se abbiamo fatto bene? Io ogni giorno, anche più volte al giorno. Perché sono sicuro che resta sempre nei nostri cuori quel lumicino pronto a riaccendersi ogni qual volta la nostra mente ci pone dinanzi a dei flasback . Così come resta la certezza di una traccia indelebile che mai nessuno potrà cancellare e che mi fa intravedere nelle tue parole la mia Adele.

Il tuo Aldo.

Domande un filino retoriche, come se Aldo stesse aspettando una chiamata o meglio una visita di Adele ! O no ?

                                       

Indirizzare lettere e risposte a:

CuoreBatticuorezerozeronews@gmail.com

     

 

Condividi