HomeRisvoltiEuropa in cambio della Cina rischio di patto Trump Putin

Europa in cambio della Cina rischio di patto Trump Putin

Europa e Cina in bilico fra Usa e Russia

Europa merce di scambio per un accordo Trump Putin ?  Molto sotterraneamente é quello che temono Londra, Berlino, Parigi, Roma, Madrid e Bruxelles.

Il rischio è concreto ed è evidenziato dalle ripetute ed esplicite  prese di posizione contro l’Europa del Presidente americano.                                                                                                                                                “Non perdere tempo a trattare, fai causa all’Europa” ha ripetuto Donald Trump alla Premier britannica Theresa May alla vigilia del vertice di Helsinki.

Ancora più diretto l’invito rivolto ad aprile a  Macron durante la visita del Presidente francese a Washington: “ Esci dall’Unione Europea e sanciamo un’alleanza bilaterale fra Francia e Stati Uniti” si era sbilanciato a chiedere Trump, che nelle ultime settimane, con un crescendo di recriminazioni, è arrivato ad accusare l’Europa di essere nemica degli Stati Uniti.

Sempre più evidente inoltre la strategia di disimpegno dell’attuale amministrazione americana nei confronti dell’eurocentrismo dell’Alleanza Atlantica.

Europa in cambio della Cina rischio di patto Trump Putin
La Premier Britannica May il Presidente Francese Macron e il Presidente Usa Trump

Mani libere in Europa per Mosca in cambio del disimpegno russo nei confronti di Pechino: questa in sintesi l’ipotesi dell’accordo, secondo il più pessimistico degli scenari.

L’Europa, il principale punto nevralgico dello storico espansionismo russo,  rappresenta il solo obiettivo che possa far decidere Putin ad abbandonare l’alleanza con la Cina e a lasciare campo libero agli Stati Uniti per fronteggiare in Asia e nel resto del mondo l’imponente riarmo e il gigantesco rilancio tecnologico dell’economia cinese.

Europa in cambio della Cina rischio di patto Trump Putin
Il Presidente Cinese Xi Jinmping e il Presidente Russo Vladimir Putin

Accordo che offrirebbe un doppio vantaggio a Vladimir Putin: la conquista e il condizionamento del mercato europeo e il forte rafforzamento della Russia. Mosca fra un decennio potrebbe confrontarsi, con molte più chances, invece che con entrambe con una sola delle superpotenze: quella sopravvissuta allo scontro fra Pechino e Washington.

Non è detto tuttavia che la genialata di Donald Trump e gli spicci interessi di Putin, alla fine non costringano l’Europa ad una concreta svolta, quella dell’unità sostanziale e continentale.

Un ’ Europa unita per non precipitare nelle tragiche contrapposizioni del passato e diventare continente di conquista.Europa in cambio della Cina rischio di patto Trump Putin

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3497 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3497 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
38 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
16 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
14 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
5 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS