Il vaccino è vicino virus cinese isolato allo Spallanzani

0
511
Il vaccino è vicino virus cinese isolato allo Spallanzani
Condividi

Ciao Pechino, saluti – anzi salute – da Roma ! Il vaccino è vicino.Il virus della micidiale polmonite cinese non è più un mistero.Il vaccino è vicino virus cinese isolato allo Spallanzani

A meno di 48 ore dalla diagnosi di positività per i primi due pazienti in Italia, i virologi dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive ‘Lazzaro Spallanzani‘ della Capitale sono riusciti ad isolare il virus responsabile dell’infezione.Il vaccino è vicino virus cinese isolato allo Spallanzani

Per una volta il trionfalismo non guasta: “Abbiamo isolato il virus” – ha detto il Ministro della Salute in persona, Roberto Speranza, che ha spiegato come sarà più agevole studiarlo per capire e verificare come bloccare la diffusione delle patologie respiratore acute che provoca e mettere a punto un vaccino.

I risultati dei ricercatori dello Spallanzani saranno messi a disposizione della comunità internazionale. Il direttore scientifico dell’ospedale, Giuseppe Ippolito, ha confermato che “l’isolamento del virus permetterà di migliorare la risposta all’emergenza, di conoscere meglio i meccanismi di contagio e diffusione dell’epidemia e di predisporre le misure più appropriate”

“È un passo fondamentale – hanno specificato i ricercatori – che permetterà di perfezionare i metodi diagnostici esistenti ed allestirne di nuovi”.Il vaccino è vicino virus cinese isolato allo Spallanzani

La disponibilità nei laboratori del nuovo agente patogeno, inoltre, “permetterà di studiare il meccanismo della malattia per lo sviluppo di cure e la messa a punto del vaccino. La sequenza parziale del virus isolato nei laboratori dello Spallanzani, denominato 2019-nCoV/Italy-INMI1, è già stata depositata nel database GenBank, e a breve anche il virus sarà reso disponibile per la comunità scientifica internazionale”.

“Il risultato ottenuto dai nostri virologi – ha sottolineato Marta Branca, direttore generale dell’istituto – è una ulteriore testimonianza dell’eccellenza scientifica dello Spallanzani, istituto dove la ricerca non è mai fine a se stessa, ma ha come obiettivo ultimo e concreto il miglioramento delle cure per i pazienti”. Si tratta di un ‘dream team’ in rosa, tre donne ricercatrici: a capo del laboratorio di Virologia dello Spallanzani c’è la dottoressa Maria Rosaria Capobianchi affiancata da Francesca Colavita e Concetta Castilletti. Con loro anche due uomini, Fabrizio Carletti e Antonino Di Caro.

Risultati immagini per vaccino coronavirus speranza
Conferenza stampa del Ministro Speranza e dei ricercatori dello Spallanzani

“La grande professionalità dei nostri medici, biologi e ricercatori – ha concluso il ministro Speranza – ci fornisce ulteriori strumenti di contrasto per fronteggiare questa emergenza sanitaria, e conferma la qualità e l’efficienza del nostro Servizio Sanitario Nazionale su cui dobbiamo continuare ad investire”.

Intanto, il nuovo bollettino dello Spallanzani sui due cittadini cinesi, provenienti dalla città di Wuhan, positivi al test del nuovo coronavirus e attualmente ricoverati presso l’Istituto, comunica che “le loro condizioni cliniche sono in continuo monitoraggio da parte della struttura sanitaria” e “conferma che i medesimi cittadini cinesi pur mantenendo condizioni cliniche discrete presentano entrambi polmonite virale con interessamento alveolo interstiziale bilaterale”.

Restano ancora ricoverati 23 pazienti provenienti da zone della Cina interessate dall’epidemia: tutti loro sono stati sottoposti al test per la ricerca del nuovo coronavirus, test che sono in corso. Mentre vanno verso le dimissioni il paziente di nazionalità romena, le cui condizioni di salute sono state definite “buone” con i test negativi, la paziente di nazionalità cinese residente a Frosinone, “in buone condizioni, anche lei risultata negativa ai test”.Il vaccino è vicino virus cinese isolato allo Spallanzani

Speranza si è detto “molto orgoglioso, da ministro, a nome del governo ma anche di tutti i cittadini italiani” e ha annunciato di aver convocato per domani, lunedì, una riunione con i capigruppo di tutti i partiti”. Il Ministro della Salute ha spiegato di aver “parlato personalmente con Berlusconi e Meloni“, mentre Salvini, ha detto, “non ha risposto”, anche se i due capigruppo della Lega, ha aggiunto, “mi hanno assicurato che ci saranno”. “Dobbiamo essere uniti come paese di fronte all’emergenza”, l’appello del ministro, che poi, interpellato sulle polemiche sollevate da Salvini, ha sottolineato: “Non rispondo alle polemiche, non c’è tempo”.

Su Twitter è arrivato intanto il plauso del premier Giuseppe Conte: “Italia tra i primi Paesi al mondo ad aver isolato il #coronavirus. Una notizia importantissima per lo sviluppo delle cure. Un grande plauso a ricercatori e staff medico dello Spallanzani. Orgogliosi del nostro Servizio Sanitario Nazionale, tra i migliori a livello mondiale”.Il vaccino è vicino virus cinese isolato allo Spallanzani

Facebook Comments
Condividi