Le riflessioni di Mirella: attenzione a chi evitare

0
722
Le riflessioni di Mirella attenzione a chi evitare
Condividi

Cuore & Batticuore
Rubrica settimanale di posta Storie di vita e vicende vissuteLe riflessioni di Mirella: attenzione a chi evitare

by Mirella Mira Riva

Care amiche, care lettrici,

scegliete con cura le persone da tenere accanto, perché sono il riflesso dell’amore che si ha per se stesse.

Tutte a pensare chi incontrare per esser felici, quando l’importante è invece chi evitare…

Bisogna ricordare sempre di come le persone vanno via.Le riflessioni di Mirella attenzione a chi evitare

Ricordarsi sempre del modo in cui è finita, ancor prima di ricordare come è  iniziata.

Perché ad iniziare sono bravi tutti.

C’è  l’entusiasmo, l’attrazione, la scoperta, l’adrenalina scatenata dalla novità. È  facile essere brillanti e coinvolgenti.

Tanto che a volte scambi il tutto per sensibilità e gentilezza, se non addirittura per amore.

Ma bisogna ricordare sempre, se vuoi sapere chi hai amato, di come sono andati via, di come hanno lasciato. Nessuno è  obbligato a restare…

Ma è da come vanno via, non da come arrivano che conosci davvero chi ti era accanto.

Le riflessioni di Mirella attenzione a chi evitare
Mirella Mira Riva

maggiemusic@gmail.comSagge riflessioni quelle di Mirella Mira Riva, volontaria della Croce Rossa italiana e responsabile dell’Urgenza Psicologica della Cri di Monza. Come è noto la saggezza è un imperscrutabile cocktail individuale di esperienza, prudenza, consapevolezza e ragione. Tuttavia può accadere che, strada facendo, le persone si trasformino in modo incomprensibile e assolutamente imprevedibile. Come è imprevedibile l’amalgama che nei cocktail si crea con l’indispensabile oliva verde. Un oliva spesso chiamata destino…

Facebook Comments
Condividi