In Nomini Nomine

500
Condividi

Toto nomine all’orizzonte. L’effetto domino del Quirinale ha avviato l’onda lunga degli avvicendamenti e delle alternanze ai vertici di Forze Armate, Magistratura, Polizia e Servizi di Sicurezza.

nomine e nominati 4

Il Csm è mobilitato per sostituire i 137 alti magistrati che andranno in pensione entro il 2016: 65 quest’anno, 72  il prossimo.

csm nomine

Più complesso  il mosaico  degli eventuali rinnovi che potrebbero riguardare  Viminale e Dis, il Dipartimento che coordina l’esercizio delle funzioni e l’unitarietà di Aise e Aisi, e le stesse agenzie per la sicurezza estera   ed  interna.

Direttore del Dis è attualmente l’Ambasciatore Giampiero Massolo, mentre i responsabili dell’Intelligence nazionale ed internazionale sono il Generale Arturo Esposito ed il Prefetto Alberto Manenti.

 

GIAMPIERO MASSOLO
GIAMPIERO MASSOLO

Alle rispettive scadenza il Capo della Polizia, Prefetto Alessandro Pansa potrebbe subentrare all’Ambasciatore Massolo.

Mentre per il vertice della Polizia sono pronti tre profili.

alessandro pansa capo polizia
ALESSANDRO PANSA CAPO DELLA POLIZIA

 

Riguardano il Prefetto Franco Gabrielli, già Direttore del Sisde ed attuale Capo della Protezione Civile, e due “promesse” del Viminale:  i Questori di Milano, Luigi Savina, e dell’Aquila, Vittorio Rizzi.

Per le Forze Armate dopo la  nomina del Generale Claudio Graziano a Capo di Stato Maggiore della Difesa , il generale Danilo Errico  è il candidato più accreditato per subentrargli alla guida dello Stato Maggiore dell’Esercito.

Nomi e nomine, un intreccio primordiale, e per certi versi anche teologico, fra  potere e capacità di governo nato e lievitato con la storia delle religioni  e degli Stati.

Tanto che Umberto Eco conclude il romanzo “Nel nome della Rosa”  con la citazione latina stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus  (“la rosa, che era, ora esiste solo nel nome, noi possediamo soltanto nudi nomi”) che  è una variazione di un verso del  De contemptu mundi di Bernardo Cluniacense, monaco benedettino del XII secolo.

Facebook Comments
Condividi