HomeRisvoltiPence di gloria per il Vice Presidente pronto a succedere a Trump

Pence di gloria per il Vice Presidente pronto a succedere a Trump

 Trump incartato: il  Vice Presidente Mike Pence pronto alla successionePence di gloria per il Vice Presidente pronto a succedere a Donald Trump

Per uscire dalla Trump marsh, come viene definito a Washington il pantano che rischia di inghiottire l’amministrazione del Presidente Donald Trump, lungo le rive del Potomac sarebbe già pronta la successione del Vice Presidente Mike Pence.

Si spiega così la prudenza e il distacco evidenziati da Pence fin dall’inizio del crescendo di rivelazioni sul Russiagate che coinvolgono Trump, alcuni suoi  familiari e esponenti dell’amministrazione. Pence di gloria per il Vice Presidente pronto a succedere a Donald Trump

Il vice Presidente eletto è stato molto attento a non farsi trascinare nelle polemiche per la mancata, e discussa, controriforma sanitaria da parte del Senato e si è tenuto alla larga soprattutto dal marasma che ha investito lo staff della Casa Bianca, con una imbarazzante raffica di nomine, licenziamenti e invettive da angiporto.

Gli inquietanti, e inauditi, retroscena delle trame russe, il back ground degli affari di Trump a Mosca negli anni antecedenti la discesa in campo per le presidenziali e inoltre le crescenti difficoltà dell’azione di governo, avrebbero convinto i palazzi del potere della capitale degli Stati Uniti che in caso di dimissioni o di impeachment del  45° Presidente degli Stati Uniti, Mike Pence è l’uomo giusto al posto giusto.

Pence di gloria per il Vice Presidente pronto a succedere a Donald Trump
Mike Pence e Donald Trump

Scambiata per evanescenza, e paragonata addirittura all’involontaria comicità del vice di George Bush padre, Dan Quayle, il distacco e il silenzio di Pence servono invece a marcare la distanza, a dissociarsi da Trump, e sono propedeutici all’ eventuale successione alla Casa Bianca.

Considerato bipartisan perché prima democratico, con Jimmy Carter, e successivamente repubblicano da Donald Reagan in poi, l’attuale Vice Presidente a differenza di Trump vanta una lunga esperienza politica e di governo, come congressman e Governatore dello Stato dell’Indiana.

Tempi ? dall’autunno 2017 all’estate del 2018. Anche con l’eventuale intermezzo di un blitz nei confronti di Ciccio bomba,  il dittatore della Corea del nord Kim Jong-Un.

pence-di-gloria-per-il-vice-presidente-pronto-a-succedere-a-donald-trump Kim Jong-Un
Il dittatore nord coreano Kim Jong-Un

 

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3435 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3435 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
22 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
14 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
14 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
9 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
3 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
2 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS