HomeElezioniSondaggi Salvini su Di Maio e Pd giù Meloni ok Fi chissà

Sondaggi Salvini su Di Maio e Pd giù Meloni ok Fi chissà

Sondaggi Salvini su Di Maio e Pd giù Meloni ok Fi chissàCol Governo in sala rianimazione e la politica in attesa della statigrafia radiografica elettorale del Paese, che sarà fornita dalle Europee, i leader modulano strategie e interventi interpretando sondaggi e web analisi.

Al netto del marasma sul caso delle dimissioni del sottosegretario Siri e della sindrome Berlusconi che incombe su Forza Italia in seguito all’ intervento chirurgico superato dal Cavaliere alla vigilia del Primo Maggio,  secondo un sondaggio Supermedia AGI/YouTrend  effettuato specificatamente per  le Europee  la Lega si conferma il partito più votato, seguito con un netto distacco dai 5 Stelle.Sondaggi Salvini su Di Maio e Pd giù Meloni ok Fi chissà

Queste in sintesi le rilevazioni del sondaggio per le europee Supermedia AGI/YouTrend,  precedenti al ricovero in ospedale di Berlusconi:

Lega 32,3%  26 seggi

M5S 22,3%   18 seggi

Pd 21,3%       17 seggi

FI 9,5%  8 seggi di cui 1 alla SVP

Fratelli d’Italia 5%  4 seggi

+Europa 3,3%  nessun seggio

Sinistra 3,0  nessun seggio

Europa Verde 1,4  nessun seggioSondaggi Salvini su Di Maio e Pd giù Meloni ok Fi chissà

A tre settimane  dal voto europeo i sondaggi vengono confermati dalle elaborazioni riguardanti il seguito leader e partiti riscuotono sul web.

“Sulla rete, nella seconda metà di Aprile, tornano a salire i numeri di Matteo Salvini, calano quelli di Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti, mentre Giorgia Meloni sale nell’engagemet ma con meno menzioni” : questa l’analisi dello lo studio di “Identità digitale”, l’insieme delle informazioni on line, realizzato da Helene Pacitto, che ha monitorato il web e le forze politiche dal 16 Aprile alla fine del mese.

L’istituto monitora il coinvolgimento totale della rete e il suo engagement, ovvero la capacità di essere presenti su siti, sui social, in discussioni, di scatenare commenti, interazioni e le citazioni vere e proprie,cioè le menzioni.

“I numeri della rete sono la base per la costruzione del consenso e la visibilità delle proposte. Il passo che segue – evidenzia Helene Pacitto – é il sentiment della rete, degli utenti. E’ su numeri significativi che si possono costruire proposte, e Matteo Salvini – specifica Pacitto – fa registrare un engagement, cioè un coinvolgimento totale della rete, di 1,1 milioni di contatti ed un +25,1% rispetto ai primi quindici giorni di Aprile. Le menzioni sono 368 mila con un +8,6 in più rispetto ai quindici giorni precedenti.

Per Luigi Di Maio sale il coinvolgimento della rete, pari a 1,2M con un engagement a +18,4% , ma calano le menzioni che diventano 27,2k con un -4,9 rispetto all’ultimo rilevamento”.Sondaggi Salvini su Di Maio e Pd giù Meloni ok Fi chissà

Numeri negativi anche per Nicola Zingaretti. Il segretario del Pd, rispetto ai primi quindici giorni di Aprile, raggiunge 17,4 K di engagement, con un -66,2%, e perde posizioni anche nelle menzioni. Le citazioni, infatti, calano dell’1,2% e lo attestano a 1,5K. Giorgia Meloni sale con un + 10,4% nella capacità di scatenare dibattito e discussioni, ed arriva a 20,7K di engagement,  ma cala nelle menzioni.  Negli ultimi quindici giorni di aprile monitorati, prima dell’intervento chirurgico in Ospedale,  i numeri di Berlusconi erano tornati a salire. Il Cavaliere ha infatti raggiunto un  826,6k nell’engagement ( equivalemte ad un +10,3%) e 24,3k nelle menzioni (+17,8%)”.

Rispetto alla presenza in rete Identità Digitale calcola, poi, il sentiment”. Nella seconda metà di Aprile per Matteo Salvini il sentiment è positivo al 51,8% e negativo al 48,2%, per Luigi Di Maio é positivo al 45,9% e negativo al 54,1%, per Zingaretti é positivo al 66,2% e negativo al 33,8%, per Giorgia Meloni è positivo 51,3% negativo al 48,7%.  Per Berlusconi e’ positivo al 43.7% e negativo al 56,3%” .

Sondaggi Salvini su Di Maio e Pd giù Meloni ok Fi chissà

Fonti: Agi Agenzia Nova

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3468 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3468 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
34 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
13 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
11 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
2 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS