Tredici  nuovi cardinali per la Chiesa missionaria

1152
Tredici  nuovi cardinali per la Chiesa missionaria
Condividi

 

Alla vigilia del Sinodo per l’Amazzonia, il 5 ottobre, Papa Francesco eleverà alla Porpora 13 Cardinali, tre dei quali ultra 80enni.

Spiccano i nomi dell’unico italiano, l’ Arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi e del gesuita Padre Michael Czerny, Sottosegretario della Sezione Migranti del Dicastero vaticano per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale.

Tredici  nuovi cardinali per la Chiesa missionaria
Il neo Cardinale Matteo Zuppi e Papa Francesco

Il Concistoro era atteso fin dal giorno del sesto anniversario dell’inizio del  Pontificato di Francesco, il 13 marzo.  Nell’elenco dei  nuovi Cardinali si attendevano anche i nomi  dell’Arcivescovo di Milano, Mario Delpini,  dell’Arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice  e del Patriarca di Venezia Francesco Moraglia, titolari di Arcidiocesi tradizionalmente sedi cardinalizie. Delpini, Moraglia e Lorefice sono comunque in pole position per il prossimo Concistoro del 2020.

Tredici  nuovi cardinali per la Chiesa missionaria
L’Arcivescovo di Milano Mario Delpini
Tredici  nuovi cardinali per la Chiesa missionaria
Il Patriarca di Venezia Francesco Moraglia

Un concetto di titolarità territoriale eurocentrico, e per l’Italia su base regionale, che Bergoglio ha rivisto e innovato, concedendo per esempio la Porpora agli Arcivescovi di Agrigento e Perugia, Francesco Montenegro e Gualtiero Bassetti e non attribuendola, finora, all’Arcivescovo di Torino Cesare Nosiglia.

Complessivamente Papa Francesco ha nominato la maggioranza dei Cardinali elettori del Conclave: 67 su 128. Mentre quelli creati da Benedetto XVI sono ancora 45 e i Cardinali risalenti a Giovanni Paolo II 18.Tredici  nuovi cardinali per la Chiesa missionaria

Numeri destinati a ridursi ulteriormente nei prossimi mesi.  In autunno, per l’Italia potrebbero essere accettate le dimissioni dei Cardinali Arcivescovi di Genova, Angelo Bagnasco, e di Napoli Crescenzio  Sepe, che hanno già superato di due anni il limite dei 75 anni fissato dal Diritto Canonico per i Presuli diocesani.

Mentre nel resto del Collegio Cardinalizio sta per superare il limite degli 80 anni, previsto per partecipare al Conclave per l’elezione del romano Pontefice, il Cardinale Stanisław Dziwisz, Arcivescovo emerito di Cracovia ed ex  Segretario particolare di Papa Wojtyla.Tredici  nuovi cardinali per la Chiesa missionaria

Con i nuovi 10 porporati, che riceveranno la berretta cardinalizia il 5 ottobre, Papa Francesco si assicura la certezza di un successore che non annulli, ma che anzi prosegua e sviluppi  tutte le innovazioni del suo Pontificato.

Questi  nomi e, in sintesi, i curriculum dei nuovi Cardinali:

  • Mons. Miguel Angel Ayuso Guixot

Missionario Comboniano. Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso dallo scorso 25 maggio, è nato a Sevilla (Spagna) il 17 giugno 1952.

  • Mons. José Tolentino Medonça

Archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa è nato a Madeira (Portogallo)  il 15 dicembre 1965.

  • Mons. Ignatius Suharyo Hardjoatmodjo

Arcivescovo di Jakarta e Presidente della Conferenza episcopale dell’Indonesia. Di origine giavanese è nato il 9 luglio 1950 a Sedayn.

  • Mons. Juan de la Caridad García Rodríguez

Arcivescovo dell’Avana, è nato l’11 luglio 1948 a Camagüey (Cuba)

  • Mons. Fridolin Ambongo Besungu

Arcivescovo di Kinshasa dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. E’ nato a Boto, Repubblica democratica del Congo, il 24 gennaio 1960

  • Mons. Jean-Claude Höllerich

Arcivescovo di Lussemburgo. Gesuita. È nato il 9 agosto 1958 a Differdange, nel granducato del Lussemburgo.

  • Mons. Alvaro L. Ramazzini Imeri

Vescovo di Huehuetenamgo. È nato a Ciudad de Guatemala il 16 luglio 1947

  • Mons. Matteo Zuppi 

Arcivescovo di Bologna dal 2015. È nato a Roma l’11 ottobre 1955. E stato assistente ecclesiastico generale della Comunità di Sant’Egidio e Vescovo Ausiliare della Capitale.

  • Mons. Cristóbal López Romero

Arcivescovo di Rabat. Salesiano. È nato il 19 maggio 1952 a Vélez-Rubio, Diocesi di Almeria, Spagna.

  •  Reverendo Michael Czerny

Gesuita. Sottosegretario della Sezione Migranti della Curia Vaticana. E’ nato nel 1946 nella ex Cecoslovacchia.

  • Mons. Michael Louis Fitzgerald

Missionario. Arcivescovo emerito di Nepte. È nato a Walsall (Inghilterra) il 17 agosto 1937.

  • Mons. Sigitas Tamkevičius

Gesuita. Arcivescovo emerito di Kaunas. È nato il 7 novembre 1938 a Gudonys (Lituania)

  • Mons. Eugenio Dal Corso                                                                                  Missionario dei Poveri Servi della Divina Provvidenza,opera Don Calabria. Vescovo emerito di Benguela. È nato il 16 maggio 1939.Tredici  nuovi cardinali per la Chiesa missionaria

 

Facebook Comments
Condividi