HomeRisvoltiTrump incriminato scatena la rivolta

Trump incriminato scatena la rivolta

Tante ne ha combinate e fatte Donald Trump che alla fine la giustizia americana gli ha presentato il conto. Ed è un conto aperto, perché sul capo del primo Presidente degli Stati Uniti che passa alla storia per aver fatto perdere ufficialmente l’età dell’innocenza alla Casa Bianca pendono numerose altre imputazioni, fra le quali l’accusa di cospirazione e di essere il mandante dell’assalto al Congresso del 6 gennaio 2021 e il trafugamento di dossier segreti della sicurezza nazionale.

Trump incriminato scatena la rivolta
Donald Trump e Stormy Daniels

Trump, che dovrebbe costituirsi e comparire in tribunale a New York martedì alle 14,15 ha già iniziato a fomentare seguaci ed elettori repubblicani affinché si “ribellino” a quella che definisce la persecuzione giudiziaria del Procuratore distrettuale di Manhattan Alvin Bragg che lo ha incriminato per la vicenda dei soldi segretamente versati alla porno attrice Stormy Daniels durante la campagna presidenziale del 2016, per comprare il suo silenzio sui loro numerosi incontri sessuali. Pagamento sempre negato dall’ex Presidente, ma rivelato invece dal suo legale, Michael Cohen, che è stato processato e condannato a tre anni di carcere per il pagamento in nero alla donna e per aver mentito al Congresso.

Trump incriminato scatena la rivolta
Il Procuratore distrettuale di Manhattan Alvin Bragg

Probabilmente oltre ai riscontri bancari, la prova principale sulla quale si reggerebbe il procedimento è rappresentata dalla testimonianza della stessa Stormy Daniels. Secondo i media Usa il corollario accusatorio comprende oltre 30 capi di imputazione per frode.

Il clamore e le tensioni dell’incriminazione, preannunciata dallo stesso tycoon, hanno fatto balzare Trump in testa ai sondaggi per le primarie del partito repubblicano in vista delle presidenziali del 2024 e sono destinate ad avere ripercussioni senza precedenti sulla politica statunitense.

Con imprevedibili ricadute sulla corsa alla Casa Bianca, anche se non fermerà la candidatura di Trump che, anzi, sta già cavalcando l’onda mediatica e pubblicitaria dell’incriminazione per definirsi vittima di una congiura elettorale che mira ad impedirgli di vincere le presidenziali.rump incriminato scatena la rivolta

Resta il fatto che, sul piano procedurale, l’incriminazione di Trump è stata vagliata e votata dai circa 20 componenti del gran giurì del Tribunale di Manhattan, la giuria popolare chiamata a stabilire se le prove raccolte sono sufficienti per iniziare un processo penale nei confronti di una persona, e che quindi gli elementi a carico convergono in maniera significativa sul coinvolgimento diretto di Trump.

Per interesse o per non perdere l’appoggio degli elettori repubblicani, il vittimismo dell’ex Presidente sta raccogliendo il sostegno dello speaker della Camera, Kevin McCarthy, e dell’antagonista alle primarie dell’ex presidente, Ron De Santis, Governatore della Florida. La preoccupazione più grande riguarda l’afflusso di folla che martedì si prevede si radunerà attorno al tribunale di Manhattan per l’udienza di comparizione di Trump.

C’è il timore che, fomentata dalle provocazioni dell’ex inquilino della Casa Bianca, la tensione sfoci in incidenti peggiori di quelli che caratterizzarono l’assalto a Capitol Hill. Un nuovo assalto che potrebbe determinare una nefasta spaccatura verticale della democrazia americana.rump incriminato scatena la rivolta

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3450 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3450 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
30 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
12 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
8 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS