Tutte le novità dei Saloni dell’Auto da Detroit a Bruxelles

768
Tutte le novità dei Saloni dell'Auto da Detroit a Bruxelles
Condividi

Auto: tutti i nuovi modelli da Detroit a BruxellesTutte le novità dei Saloni dell'Auto da Detroit a Bruxelles

by Vincenzo Bajardi

Dagli Usa, dove è in corso di svolgimento l’Auto Motor di Detroit, che chiuderà il 27, all’Europa.

Apre la stagione il Salone Internazionale di Bruxelles che si svolge con cadenza biennale dal 1902 e che chiuderà i battenti contemporaneamente a Detroit.

Fari accesi sul debutto mondiale dell’Opel Zafira Life, presentata nei minimi dettagli dal Responsabile Vendite e Marketing, Xavier Duchemin. “Il nuovo modello renderà ogni viaggio molto più divertente, comdo e semplice, per chi siede al volante e per gli ospiti a bordo”.Tutte le novità dei Saloni dell'Auto da Detroit a Bruxelles

E’ una monovolume pratica e versatile, divertente da guidare, per trasportare fino a 9 passeggeri. Tre le lunghezze, studiate in base alle esigenze degli acquirenti: la versione Small, lunga 4,60 metri, la Medium da 4,95 m e la Large da 5,30 m. Un prodotto adatto a qualsiasi necessità per i viaggi in famiglia e per quelli di lavoro grazie a interni dal comfort elevato, all’infotainment all’avanguardia e ad intelligenti sistemi di assistenza alla guida. Una Zafira Life che dispone del sistema di controllo della trazione IntelliGrip. Ci sarà anche una versione 4×4 e dal 2021 anche una versione elettrica. I motori sono a benzina e diesel. Altra attrazione nello stand Opel è la concept GT X Experimental che rappresenta il futuro del marchio (ora di proprietà del Gruppo francese Psa).

E’ un Suv compatto ed elettrico dal design minimalist ed emozionante con tipici stilemi del marchio come la Bussola e il Vizor Opel. Poi il piano strategico PACE! Con l’elettrificazione della propria gamma di modelli e con l’investimento nei segmenti di mercato in crescita, diventando così un marchio gloable dalla redditività sostenibile.

PACE! non indica solo la direzione da intraprendere verso il futuro ma è anche un piano per il presente come confermano il Combo Cargo, votato “International van of the year 2019” ed il Combo Life per il trasporto di passeggeri.

Consensi anche per il Crossland X, per la nuova Insignia,per Grandland X, per la nuova Corsa che sarà offerta anche in versione elettrica. Nello stand anche edizioni speciali di Karl, Corsa, Astra, Mokka X.Tutte le novità dei Saloni dell'Auto da Detroit a Bruxelles

Interessante il restyling della Ford Mondeo: la berlinadell’Ovale Blù si rinnova oltre con un leggero lifting estetico anche con nuovi motori diesel EcoBlue da 120, 150 e 190 cv, gli ultimi due con cambio automatico a 8 rapporti. Fra le versioni a benzina il 1500 EcoBoost da 165 cv e con una versione ibrida disoponibile per la Wagon con 187 cv.

Si evolve il sistema di infotainment con Apple CarPlay e Android Auto. Tra i nuovi sistemi di assistenza alla guida il cruise control adattivo con stop&go. Festa di compleanno speciale per la Mini 60 Year Edition disponibile da marzo nelle varianti 3 e 5 porte.

Bmw accende i fari sulla nuova Serie 8 Cabrio e Coupè, sulla Serie 7 che cambia stile e che si propone anche in versione ibrida. Motori benzina e turbodiesel a 6, 8 e 12 cilindri oltre ad una ibrida plug-in, cambio Steptronic a 8 marce, trazione integrale xDrive. Sarà in vendita da marzo con prezzi ancora da definire.

Mini sfoggia la John Cooper Works ma anche la Cabrio. Peugeot espone la 3008 PHEV e la E-Legend Concept.

Prima europea per la Porsche 992, attuale star a Detroit. Tutte le novità dei Saloni dell'Auto da Detroit a Bruxelles

Toyota presenta la quinta generazione della Rav4 Hybrid: più che il frutto di un’evoluzione è il risultato di una rivoluzione. Nuova da cima a fondo, linea inedita, slanciata ricca di tecnologie rivolte a ottimizzare tanto il rendimento quanto il comportamento ed il comfort sia della versione a trazione anteriore sia di quella a quattro ruote motrici, spinte da un sistema propulsivo basato su un powertrain formato da una nuova unità termica da 2,5 litri e da un motore elettrico alimentato da un pacco di batterie al  Nichel affiancato da un’evoluzione della trasmissione e gestito da una nuova rete elettronica. 219 cv nella variante a due ruote motrici e 222 cv in quello dell’Awd-i.

L’architettura della Rav4 è quella modulare Tnga Ga-K con carreggiate più ampie e con più spazio per i passeggeri e con un bagagliaio da 580 a 1690 litri. Il retrovisore si può trasformare in un monitor che proietta l’immagine raccolta dalla telecamera posteriore, sistema d’infotainment con display da 8″. E’ proposta negli allestimenti Active, Style e Lounge a prezzi da 34.500 a oltre 37.000 euro ma una promozione Toyota in caso di permuta o di rottamazione riduce il listino di 4.600 euro.

Lexus espone la ES Hybrid, la berlina lunga 5 metri della svolta e già testata sulle strade dell’entroterra della Costa del Sol (insieme al coupè RC e al suv compatto Ux) dove abbiamo apprezzato i canoni del nuovo linguaggio stilistico del brand, 218 cv con cilindrata di 2,5 litri.

Citroen espone il Suv C5 Aircross ed il Berlingo Van, DS 3 Crossback E- Tense.

Nissan ha alzato i veli sul concept van NV 300 un furgone con allestimenti specializzati, un’officina mobile ricca di soluzioni intelligenti per i professionisti, con la batteria portatile all-in-one.

Hyundai propone la i40,

Jaguar la F-Type Chequered Flag da 300 cv ma anche cn un V6 da 340 o 380 cv.

Land Rover lancia la Range Rover Evoque,

Mazda la 3 Hatchback e la Sedan,

Skoda ha la Vision RS, Volvo la S60 e la V60 Cross Country ed ancora la gamma al completo con le ultime novità del Gruppo Fca (Fiat, Alfa Romeo, Jeep), di Mercedes, Kia, di Mitsubishi, Suzuki, Subaru.Tutte le novità dei Saloni dell'Auto da Detroit a Bruxelles

Facebook Comments
Condividi