Web commandos anti hacker

0
2592
Web commandos anti hacker
Condividi

                Hacker nel mirino Caccia agli hacker e cyber security a portata del cittadino. L’intuizione italiana del Commissariato di Polizia on line (www.commissariatodips.it) attivo dal 2012 ha fatto scuola e in Europa è stata sviluppata a tutto campo, soprattutto in Francia.

Web commandos anti hacker Il Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche (Cnaipic)
Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche (Cnaipic) della Polizia di Stato

Il governo francese ha da qualche giorno ulteriormente potenziato il settore del pronto intervento on line ed istituito una specifica Bigata digitale

La Brigade numérique, BNum, è  la nuova unità della Gendarmeria nazionale francese attiva 24 ore su 24 per sette giorni su sette. Sarà sempre a portata di mouse o di touch per chattare con chi chiede informazioni, sollecita un intervento o invia una segnalazione. Una hotline in più lingue anche per i turisti e per chi si trova all’estero che consente chattare con le forze dell’ordine in tempo reale. Web commandos anti hacker

Messaggeria istantanea di Facebook, messaggi privati di Twitter o una finestra chat sul sito internet della Gendarmeria sono le vie d’accesso immediato e diretto alla Brigade.

L’obiettivo è quello di rispondere istantaneamente alla domanda di una società iper connessa ed assicurare, contemporaneamente, che il contatto digitale non si sostituisca agli altri mezzi di accesso alle forze dell’ordine, ma si aggiunga ai contatti tradizionali, fisici o telefonici.Web commandos anti hacker

Non ci sono confini: è un servizio planetario. Se un cittadino francese in viaggio a Melbourne, in Australia, o a Buenos Aires in Argentina, vuole contattare il quartier generale dei gendarmi digitali che si trova in una caserma di Rennes,  può farlo in qualunque momento e riceverà immediatamente assistenza.

Se i gendarmes reputeranno che gli episodi segnalati possono costituire reato, interverranno grazie alla delega di polizia giudiziaria ricevuta, che permetterà di aprire processi verbali di indagine e di trasmetterli alle competenti procure nazionali.Web commandos anti hacker

Facebook Comments
Condividi