Brasilia assalto alla democrazia Bolsonaro come Trump

0
568
Brasilia assalto alla democrazia Bolsonaro come Trump
Condividi

Piccoli Trump crescono. Assalto fotocopia, modello Capitol Hill, del Congresso e delle sedi istituzionali a Brasilia. Assalto compiuto da un’ondata di oltre tremila sostenitori dell’ex presidente Jair Bolsonaro due volte nettamente sconfitto, al primo turno e al ballottaggio, alle recenti elezioni presidenziali carioca da Ignacio Lula, legittimamente insediatosi la settimana scorsa alla Presidenza della repubblica federale del Brasile.Brasilia assalto alla democrazia Bolsonaro come Trump

Immagini e scene replicano esattamente l’assalto e le devastazioni del gennaio 2021 del Congresso degli Stati Uniti a Washington da parte dei sostenitori dello sconfitto candidato repubblicano e presidente uscente Donald Trump, del quale Bolsonaro oltre che un fan è soprattutto allievo.

Impressionanti le immagini che tutti i network trasmettono da Brasilia, la folla è riuscita a irrompere nel Parlamento, il palazzo presidenziale e la sede del Tribunale Supremo Federale che si trovano nei pressi, sfondando i cordoni di sicurezza e devastando gli arredi.

Brasilia assalto alla democrazia Bolsonaro come Trump
Ignazio Lula e Jair Bolsonaro

Numerosi video girati con gli smart phone dagli stessi manifestanti, mostrano persone in un’aula del Senato vandalizzata. All’esterno una marea umana con la maglietta della nazionale di calcio o una bandiera nazionale sulle spalle.Brasilia assalto alla democrazia Bolsonaro come Trump

La polizia sembra ora aver ripreso il controllo della situazione, eseguendo centinaia di arresti. Al momento dell’assalto ai palazzi delle istituzioni di Brasilia, Lula si trovava nella città di Araraquara, devastata da un’alluvione, ma è immediatamente intervenuto con una diretta televisiva annunciando di avere ordinato un intervento federale” che pone tutte le forze di sicurezza presenti a Brasilia sotto il controllo di una persona nominata dallo stesso Lula, Ricardo Garcia Capelli, il quale riferirà  direttamente al presidente e può  impiegare “qualsiasi corpo, civile o militare”, per il mantenimento dell’ordine.

Brasilia assalto alla democrazia Bolsonaro come Trump
Il Presidente del Brasile Ignazio Lula

“Quello che hanno fatto questi vandali, questi fanatici fascisti non ha precedenti nella storia del nostro Paese. Chi ha finanziato queste manifestazioni pagherà per questi atti irresponsabili e antidemocratici”, ha tuonato il capo dello Stato che ha definito la polizia locale del Distretto Federale, ovvero di Brasilia “incompetente e in malafede. Oltre l’assalto al Congresso americano di due anni addietro, le immagini di Brasilia evocano i drammatici momenti del tentativo di golpe del 23 febbraio 1991 a Madrid quando il colonnello della Guardia Civil, Antonio Tejero fece irruzione con un reparto armato all’interno delle Cortes, il parlamento spagnolo.

In parte analoghe anche le scene di devastazione vissute a Roma il 9 ottobre 2021 quando centinaia di militanti dell’estrema destra populista assalirono la sede della Cgil, il più grande sindacato italiano. Stessa matrice ideologica trumpista, stessa violenza.Brasilia assalto alla democrazia Bolsonaro come Trump

Facebook Comments
Condividi