HomeBau & MiaoChloe e  Meow  gli influencer a quattro zampe che spopolano sul web

Chloe e  Meow  gli influencer a quattro zampe che spopolano sul web

Bau & Miao influenzerChloe e  Meow  gli influencer a quattro zampe che spopolano sul web

C’è uno star system in crescita esponenziale sul mercato pubblicitario, social, televisivo, cinematografico. E’ quello degli animali famosi su Internet . Un business miliardario e  un fenomeno diffuso e redditizio al quale il quotidiano inglese The Guardian ha riservato un’inchiesta.

L’analisi del giornale britannico parte dalla storia di come e quanto è cambiata la vita dell’Avvocato Loni Edwards dopo che ha scoperto che le foto e i video di Chloe, la sua bulldog francese, riscuotevano enorme successo.

Chloe e  Meow  gli influencer a quattro zampe che spopolano sul web
Loni Edwards e Chloe

In pochissimo tempo infatti la pagina Chloetheminifrenchie  supera i 180 mila followers, un’enormità. Loni spiega al Guardian che superati i 100 mila followers i post rientrano in un range di valore che va dai tremila ai 15 mila dollari. Tanto che Chloe viene contrattualizzata da Google per la pubblicità degli smartphone e di acuni prodotti per pulizie domestiche. Ma sul più bello purtroppo Chloe muore, a causa di una operazione chirurgica.

Loni è devastata dal dolore, non solo per aver perso quella che lei considerava una figlia, ma anche perché molti affari sono sfumati. Cosi senza perdersi d’animo e ormai esperta del settore Mrs Edwards ha messo su un’agenzia per animali domestici influencer, ottenendo la procura per star del web come Tuna Melts, My Heart , Harlow & Sage e TheDogist.

Un caso analogo a quello di Chloe è quello del gatto chiamato Colonnello Meow di proprietà della signora Marie Marie Avey.

Chloe e  Meow  gli influencer a quattro zampe che spopolano sul web
Colonnello Meow

Anche Colonnello Meow, altra star del web con più di 600 mila followers tra Facebook e Instagram, muore improvvisamente nel 2014 interrompendo contratti per centinaia di migliaia di euro.

Ma ciò che è succede dopo la morte del Colonello Meow,  ha dell’incredibile. Tra messaggi di cordoglio, fiori e la disperazione di follower che non volevano accettare la perdita, Marie Avey si è vista costretta a riprendere a postare foto del gatto.

E una volta dato fondo alle riserve di immagini, ha dovuto allargare la famiglia e proporre al suo pubblico di Instagram nuovi personaggi, per cui la pagina è diventata colonelmeowandfriends e conta 301 mila followers che seguono ogni giorno le avventure di altri gatti proganonisti dai singolari nomi di Papa Puffpants e The Brawd.

Sembra cinico, ma se si pensa ai contratti milionari imbastiti con aziende leader per la cura e l’alimentazione degli animali, si coglie la reale portata del businnes.Chloe e  Meow  gli influencer a quattro zampe che spopolano sul web

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3493 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3493 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
38 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
16 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
14 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
5 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS