Manhattan sprint al Salone dell’auto di New York

0
320
Manhattan sprint al Salone dell’auto di New York
Condividi

Manhattan sprint al Salone dell’auto di New York

by Vincenzo Bajardi

Da Shanghai a New York l’auto mostra i timbri sul…passaporto.

Adesso i riflettori sono accesi sul NYIAS, il New York International Auto Show che si svolge allo Jacob Javitz Convention Center a Manhattan fino al 29 aprile.Manhattan sprint al Salone dell’auto di New York

Svetta anche il tricolore italiano nella rassegna americana con Fiat e Maserati. La prima presenta la 124 Spider Urbana Edition, serie speciale per gli USA che fa del nero e delle tinte scure la sua firma caratteristica: è in vendita a 26.000 dollari ed è basata sulla versione Classica (le altre sono la Lusso e l’Abarth). Motore 1.4 MultiAir Turbo da 162 cv, 167 per l’Abarth, cambio manuale a 6 rapporti o automatica. In pedana anche la 500 Urbana Edition destinata al pubblico femminile. Manhattan sprint al Salone dell’auto di New York

Maserati ha acceso i fari sulla più potente fra le varianti del Suv Levante, la GTS offerta in una tonalità nerissima.

Debutto in grande stile (come era accaduto in Cina) per Mercedes che ha alzato i veli su sei anteprime mondiali in particolare sulla terza generazione della GLS, l’ammiraglia dei Suv: ad illustrare le caratteristiche Britta Seeger, membro del Consiglio direttivo di Daimler AG. Una 7 posti lunga 5,207 m con bagagliaio fino a 2,4 litri e che arriverà sul mercato con due versioni Diesel (350d Matic da 286 cv e 400d 4Matic da 330 cv) ed una benzina ( V8 da 489 cv + 22 cv elettrici). Poi nello stand l’intera gamma GLC Coupe. Cadillac punta sulla berlina media CTS, Ford sulla Escape (in Europa si chiama Kuga) e sulla Mustang da 350 cv, Lincoln su Corsair.Manhattan sprint al Salone dell’auto di New York

Audi scopre l’A6 e la RS5 Sportback da 450 cv,  Bmw la più performante X4 oltre all’intera gamma. Jaguar sfodera la F-Pace SVR, la i-Pace e la Range Rover  Coupe’, Mazda la CX-5, Kia la Concept HabaNiro con intelligenza artificiale e autonomia di 480 km, Porsche la 911 a tiratura limitata, 503 cv, Nissan tre modelli speciali (GT-R  Nismo, GT-R 50 th e 370 Z th) e la Versa, Subaru la nuova Outback, Hyundai la Venue, la Genesis G90 e la Sonata, Toyota la RAV4, la Highlander e la Yaris Hatcbach, Suzuki la 4×4 Allgrip, Acura la TLX PMC.Manhattan sprint al Salone dell’auto di New York

Facebook Comments
Condividi