Silverstone: Hamilton vince su tre ruote LeClerc terzo

0
209
Silverstone: Hamilton vola Leclerc terzo salva la Ferrari
Condividi

by Vincenzo Bajardi

Incredibile il finale nel GP di Gran Bretagna, quarta prova del Mondiale di F1. Ha vinto Hamilton con la Mercedes dopo aver firmato alla vigilia la pole numero 91.

Silverstone: Hamilton vola Leclerc terzo salva la Ferrari

L’inglese si è sempre trovato a proprio agio sulla pista di Silverstone, invece a due giri dalla fine sia Bottas che Hamilton hanno praticamente perso la ruota anteriore sinistra. Il finlandese non può nulla, Lewis resiste e conquista ugualmente il successo.Silverstone: Hamilton vince su tre ruote Leclerc terzo

Hamilton ha tagliato il traguardo praticamente su tre ruote chiudendo in 1h28’01″283 lasciando al posto d’onore Verstappen con la Red Bull-Honda a 5″856.Silverstone: Hamilton vince su tre ruote Leclerc terzo

Ad approfittarne per il terzo posto il ferrarista LeClerc a 18″474, quindi Ricciardo con la Renault a 19″65 e via via Norris, Ocon, Gasly, Albon, Stroll, decimo Vettel con l’altra Ferrari a 41″857, addirittura Bottas, sempre per problemi di gomme, undicesimo a 42″167.Silverstone: Hamilton vince su tre ruote Leclerc terzo

Nella Classifica Piloti Hamilton guida con 88 punti su Bottas (58), Verstappen (52), Norris (36), Leclerc (33), Albon (26), Stroll e Ricciardo (20).

In Claffica Costruttori Mercedes a quota 146 punti su Red Bull (78), Ferrari(43), Racing Point (42), Renault (32). Prossimo appuntamento il 9 agosto per il GP del 70° sempre sulla pista di Silverstone.

Dal 41 giro in poi (su 52 la gara) è accaduto di tutto: Bottas che era stato sempre in scia al battistrada Hamilton faticava a tenere la scia del compagno.Silverstone: Hamilton vince su tre ruote Leclerc terzo

Al 42° giro veloce di Verstappen, Al 43° problemi alle gomme per Bottas con le due anteriori in deterioramento e il secondo pilota della Mercedes scemava nel ritmo gara. A cinque giri dal traguardo Hamilton precedeva di 6″ il compagno di squadra.Silverstone: Hamilton vince su tre ruote Leclerc terzo

Un giro dopo si ritirava Raikkonen con l’Alfa Romeo per aver perso l’ala anteriore. Al 51° giro cedeva la gomma di Bottas, quella sinistra anteriore, ed era costretto a fermarsi ai box imitato da Verstappen.

Nell’ultimo giro problemi anche per Sainz con Hamilton che sudava freddo. Errore della Red Bull con Verstappèn che rientrava ai box per evitare problemi alle gomme: senza questa sosta l’olandese avrebbe sicuramente raggiunto e battuto Hamilton. Gara molto attenta quella di Leclerc ma non ha mai impensierito sia le Mercedes che la Red Bull di Verstappen.

Vettel soltanto decimo. Il dominio di Hamilton e Bottas è stato netto sin dal via.

Solo le safety car per gli incidenti tra Magnussen ed Albon e quello di Kvyat hanno contenuto il divario tra le Mercedes ed i rivali.Silverstone: Hamilton vince su tre ruote Leclerc terzo

Per Maranello un’iniezione di fiducia in un momento tecnico difficile confermato dal decimo posto di Vettel che ha chiuso in zona punti solo grazie ai guai di Sainz (anche per lui gomma afflosciata nel finale) e Bottas.Silverstone: Hamilton vince su tre ruote Leclerc terzo

La Ferrari ha trovato un podio. Sergio Perez positivo al Covid non ha corso. Hamilton nelle qualifiche aveva giratoa 251,564 kmh in 1’24″303 su Bottas (1’24″616), seconda fila per Verstappen e Leclerc, terza fila per Norris e Stroll.

Silverstone: Hamilton vola Leclerc terzo salva la Ferrari

Facebook Comments
Condividi