Verstappen domina in Messico Ferrari quinta

0
614
Verstappen domina in Messico Ferrari quinta
Condividi

by Vincenzo Bajardi

Nel GP Città del Messico, diciottesima prova del Mondiale di F1,davanti a 140 mila spettatori sul circuito Fratelli Rodriguez, posto a 2.000 metri d’altezza, successo di Max Verstappen (il nono in questa stagione) con la Red Bull.Verstappen domina in Messico Ferrari quinta

L’olandese ha preceduto nettamente sul traguardo Hamilton con la Mercedes, attardato di 16″555 (portandosi a 19 punti sul rivale) e terzo l’idolo locale Perez con l’altra Red Bull a 17″752.Verstappen domina in Messico Ferrari quinta

Quarto un ottimo Gasly con l’AlphaTauri a 1’03″845, quinto Leclerc con la Ferrari a 1’21″037. Ad un giro Sainz con l’altra Ferrari, Vettel,Raikkonen, Alonso, Norris, Giovinazzi, Ricciardo ed Ocon. Ancora più attardati gli altri, ritirati Tsunoda e Schumacher jr.Verstappen domina in Messico Ferrari quinta

Nella Classifica Piloti Verstappen leader con 312,5 punti su Hamilton (293,5), Bottas (185), Perez (165), Norris (150), Leclerc (138), Sainz (130,5).

Nella Classifica Costruttori Mercedes a quota 478,5 su Red Bull (477,5), Ferrari (268,5), McLaren (255). A seguire le altre.GP Messico 2021: programma, circuito, orari Sky e TV8 - Formula 1 - Motorsport

Super partenza di Verstappen con la Red Bull che prende la scia di Bottas e supera all’esterno entrambe le Mercedes. Bottas viene speronato da Ricciardo e si gira (rientra ai box e ritorna ultimo). Ingresso della Safety Car al 4° giro, Leclerc con la Ferrari è quinto. Posizioni al’11° dei 71 giri su un circuito che si trova a 2.000 metri di altezza: Verstappen, Hamilton, Perez, Gasly e le due Ferrari di Leclerc e Sainz, poi Vettel, Raikkonen con l’Alfa Romeo ed Alonso con Bottas, ora dodicesimo.

Al 18° giroiniziano i primi pit stop con l’olandese Verstappen che colleziona con facilità giri veloci lasciando discosto a 8″694 Hamilton ancora in difficoltà con l’idolo locale Perez che dai box viene invitato a spingere ancora per mettere sotto pressione l’inglese della Mercedes che al 31° giro, dopo la sosta, rientra alle spalle di Leclerc.Verstappen domina in Messico Ferrari quinta

E così dietro al battistrada Verstappen figurano, a 13″ Perez, poi Gasly, Hamilton che con le nuove gomme recupera alla grande e firma un giro veloce, quindi Sainz, Vettel, Raikkonen, Alonso e Leclerc. Si ferma anche Verstappen che rientra con più di 7″ su Hamilton e guida il messicano Perez con l’altra Red Bull su Verstappen ed Hamilton.

A metà gara questa la situazione:Perez con le gomme che reggono bene su Verstappen (entrambi su Red Bull), Hamilton, Sainz, Gasly e Leclerc.

Prossima gara il 14 novembre ad Interlagos in Brasile.Verstappen domina in Messico Ferrari quinta

Facebook Comments
Condividi