HomeLapidiAddio a Gianni Minà l’esploratore della verità

Addio a Gianni Minà l’esploratore della verità

Da Fidel Castro a Maradona, dal subcomandante Marcos a Pietro Mennea a Massimo Troisi e a molti altri personaggi di primo piano, le interviste di Gianni Minà sono entrate nella storia della televisione.

Addio a Gianni Minà l’esploratore della verità
Gianni Minà e Fidel Castro

Ma a ricordare per sempre che i giornalisti si dividono essenzialmente in due categorie: quelli che esplorano la cronaca e gli avvenimenti alla ricerca della verità dei fatti per raccontarla fedelmente e gli impiegati del catasto mediatico, resterà l’esempio della domanda sui desaparecidos rivolta da Minà al dittatore argentino Jorge Videla  durante i mondiali di calcio del 1978: ”E’ vero che qui scompaiono le persone?”. Un’intervista che pose fine alla sua trasferta al mondiale perché gli “consigliarono” di lasciare l’Argentina.

Addio a Gianni Minà l’esploratore della verità
Il dittatore argentino Jorge Videla

Da Tutto Sport alla Rai, l’istantanea che attesta lo spessore da fuoriclasse di Gianni Minà, é la fotografia con Muhammad Ali, Sergio Leone, Robert De Niro e Gabriel Garcìa Màrquez, tutti a cena insieme con lui a Roma.

Unica, oltre che storica, l’intervista a Fidel Castro durata  ben sedici ore, dalle due di pomeriggio alle cinque del mattino successivo, alla fine degli anni Ottanta.Addio a Gianni Minà l’esploratore della verità

Il suo testamento professionale è rappresentato da alcune frasi estrapolate da una recente testimonianza autobiografica: “Il giornalismo per me ha significato la vita stessa, la passione che ho vissuto fino in fondo”;

“Eravamo un ponte fra i fatti e la gente. All’inizio ho pensato che i social portassero più democrazia, ora sono pessimista. Il buon giornalismo di approfondimento vivrà nell’incrocio fra il metodo del vecchio mestiere e le nuove forme di comunicazione”.Addio a Gianni Minà l’esploratore della verità

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3470 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3470 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
34 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
13 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
11 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
2 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS