Anagrafe rivoluzionata ai figli due cognomi

0
1360
Anagrafe rivoluzionata ai figli due cognomi
Condividi

Nome e cognomi. Ai figli andrà d’ora in poi il cognome di ambedue i genitori.  Illegittimo infatti secondo la Corte Costituzionale attribuire in automatico soltanto il cognome del padre.Anagrafe rivoluzionata ai figli due cognomi

 “Il figlio assume il cognome di entrambi i genitori nell’ordine dai medesimi concordato, salvo che essi decidano, di comune accordo, di attribuire soltanto il cognome di uno dei due”. Questa la nuova “regola” stabilita dalla Corte costituzionale, che ha dipanato con una dettagliata sentenza la legittimità costituzionale sulle norme che regolano l’attribuzione del cognome ai figli.

La Consulta ha ritenuto discriminatoria e lesiva dell’identità del figlio la regola che attribuisce automaticamente il cognome del padre. Nel solco del principio di eguaglianza e nell’interesse del figlio, entrambi i genitori devono poter condividere la scelta sul suo cognome, che costituisce elemento fondamentale dell’identità personale.Anagrafe rivoluzionata ai figli due cognomi

In mancanza di accordo sull’ordine di attribuzione del cognome di entrambi i genitori, resta salvo l’intervento del giudice in conformità con quanto dispone l’ordinamento giuridico.

La Corte ha, dunque, dichiarato l’illegittimità costituzionale di tutte le norme che prevedono l’automatica attribuzione del cognome del padre, con riferimento ai figli nati nel matrimonio, fuori dal matrimonio e ai figli adottivi. Le norme censurate sono state dichiarate illegittime per contrasto con gli articoli 2, 3 e 117, primo comma, della Costituzione, quest’ultimo in relazione agli articoli 8 e 14 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo.

E’ compito del legislatore regolare tutti gli aspetti connessi alla presente decisione. La sentenza che ha un indubbio valore storico sarà depositata nelle prossime settimane. “Una decisione – hanno commentato numerose parlamentari – che scrive un’altra pagina della storia dei diritti delle donne nel nostro Paese”Anagrafe rivoluzionata ai figli due cognomi

Per l’Associazione avvocati matrimonialisti italiani “finalmente é stata messa la parola fine sul maschilismo diritto”. Per l’avvocato Gian Ettore Gassani, presidente dell’Associazione avvocati matrimonialisti, “cambia completamente la cultura giuridico giudiziaria del nostro diritto di famiglia. Si tratta di una pronuncia importante, adesso toccherà al legislatore mettere in atto questa rivoluzione perché solo così possiamo scrivere la parola fine al paternalismo e al maschilismo del nostro diritto”.

Non manca chi osserva, tuttavia, che in alcuni casi gli originali doppi cognomi dei genitori determineranno l’ effetto “spagnolo” del prolungamento e addirittura della moltiplicazione delle generalità.

Facebook Comments
Condividi