HomeSelfieFrodi alimentari addio col laser salva consumatori

Frodi alimentari addio col laser salva consumatori

La svolta del laser che rileva le sostanze tossiche nei cibirodi-alimentari-addio-col-laser-salva-consumatoriAlimentazione e distribuzione sono ad una svolta rivoluzionaria: quella della assoluta garanzia della qualità e igienicità dei cibi e dei prodotti in vendita. E’  stato collaudato un laser in grado di rilevare all’istante, sui banconi di negozi, mercati e supermercati, la presenza nei cibi e nei prodotti alimentari di  eventuali sostanze tossiche. Non è fantascienza, ma una tecnologia innovativa messa a punto dall’Enea per contrastare le frodi alimentari ed individuare scientificamente senza possibilità di contestazione, la presenza di sostanze tossiche quali l’istamina nel pesce. Causata dalla cattiva conservazione, l’istamina provoca ogni anno migliaia di intossicazioni. Il laser smaschera inoltre l’adulterazione del latte in polvere con composti utilizzati generalmente per colle e plastiche, come la melammina. Nei succhi di frutta e nelle bibite light il sistema hi-tech dell’ENEA è in grado di rivelare e di distinguere presenza e quantità di cinque dolcificanti, fruttosio, glucosio, maltosio, aspartame e saccarosio, non dichiarati in etichetta.

Il laser-antifrodi é stato messo a punto dai ricercatori del Centro di Frascati. La nuova tecnologia  non lascia scampo alle frodi alimentari e oltre al pesce e agli alimenti avariati é in grado anche di rilevare nei succhi di frutta l’aggiunta di acqua, nell’extravergine di oliva la presenza di oli vegetali di scarto e nel vino la presenza di metanolo.rodi-alimentari-addio-col-laser-salva-consumatori “Abbiamo sviluppato una strumentazione ottica innovativa, basata su una tecnologia laser a infrarosso, che permette di individuare le frodi alimentari e di garantire la qualita’ e la sicurezza del cibo che finisce sulle nostre tavole- sottolinea Gianfranco Giubileo, del Laboratorio Diagnostiche e Metrologia dell’Enea.  “Superata la fase di sperimentazione – spiega Giubileo –   nel giro di poco tempo saranno realizzati strumenti trasportabili e maneggevoli per un’analisi rapida e precisa del cibo sia nei punti vendita che nei luoghi di produzione. Rilevatori laser da affidare alle istituzioni che si occupano dei controlli e a tutte quelle industrie e catene di distribuzione che puntano a mantenere un elevato standard di qualita’ ”

Il team di ricercatori ENEA guarda oltre e non esclude di creare anche sistemi miniaturizzati e app per smartphone che permettano direttamente al consumatore di fare in pochi secondi uno screening del cibo che sta per acquistare, per sapere se è di qualità e se è stato conservato bene, rispettando ad esempio la catena del freddo come nel caso dei surgelati.

Attualmente invece  i controlli anti-frode si basano su analisi di laboratorio complesse che richiedono tempi lunghi, strumentazioni costose e personale specializzato. Col conseguente aumento dei rischi per i consumatore che nel frattempo, ammesso che scattino le verifiche, sono esposti quanto meno a malesseri e intossicazioni.rodi-alimentari-addio-col-laser-salva-consumatori

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3491 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3491 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
38 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
14 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
5 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS