HomeSelfieLa strage di capodanno del terrorismo islamico

La strage di capodanno del terrorismo islamico

Ankara Berlino Istanbul: il pendolo stragista del fondamentalismo islamico strage-capodanno-istanbulTerrorismo islamico scatenato contro uno dei simboli dell’occidentalizzazione della Turchia, la discoteca night club Reina sotto il ponte sullo stretto del Bosforo, ad Istanbul.

Con un’azione rapida, da commandos, uno o più killer hanno falciato a raffiche di kalashnikov la folla di oltre 700 persone, fra le quali molti turisti.   Un terribile inizio di 2017. Per ore si é temuto che al bilancio provvisorio di circa 40 vittime si dovessro aggiungere anche le persone gettatesi in mare  per sfuggire ai colpi di mitra.

Abbandonata la storica laicità sulla quale Kemal Atatürk aveva rifondato il paese sulle macerie dell’impero Ottomano, la Turchia è diventata il baricentro del terrorismo islamico nel Mediterraneo. La guerra in Siria e  il regime autoritario, ma filo islamico di Recep Tayyip Erdoğan, hanno  ulteriormente complicato la situazione.strage-capodanno-istanbul

Con quella di Capodanno negli ultimi mesi sono stati compiuti in Turchia ben 13 attentati, con un migliaio complessivo di vittime. L’ultimo agguato il 19 dicembre ad Ankara, dove è stato assassinato l’Ambasciatore Russo. Dopo Ankara, Berlino ed Istanbul c’é il rischio di una nuova recrudescenza terroristica  nel sud Europa.strage-capodanno-istanbul”Nel Mediterraneo – sottolinea Arduino Paniccia, analista di strategie militari e geopolitiche sono presenti cellule terroristiche praticamente in ogni paese, sia nella sponda europea a Nord, sia nella parte africana, e nel mediterraneo orientale. Inoltre, in ogni zona possono organizzare azioni di attacco anche con piccolissimi nuclei, affiliati solo attraverso la rete alle organizzazioni “madre”, tra cui Al Qaeda e Isis.

In poco meno di due anni vi sono stati circa 30 gravissimi attentati intorno al Mediterraneo, la maggioranza di tutti gli attacchi compiuti tra il 2014 e il 2016 nel mondo. Un chiaro segno che l’area è ormai l’epicentro dell’attività terroristica globale.

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3497 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3497 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
38 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
16 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
14 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
5 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS