Quattro zampe sui banchi di scuola

0
Condividi

A scuola con gli animali d’affezionequattro zampe sui banchi di scuola

Lezioni di petcare  per imparare come prendersi cura e rispettare gli animali in 18 scuole primarie delle province di Torino, Novara, Asti, Alessandria e Vercelli. Oltre 350 gli alunni che hanno inaugurato l’originale iniziativa che coinvolgerà numerosi altri istituti scolastici in varie regioni.

Le lezioni, che intendono promuovere tra le nuove generazioni i valori e il rispetto verso gli animali da compagnia, sono tenute da un esperto educatore cinofilo assieme al suo cane. L’iniziativa è legata alla petizione online Mettiamoci la zampa per sostenere tre diverse cause:

  • Presenza degli animali d’affezione sul posto di lavoro
  • Diffusione di luoghi pubblici pet-friendly
  • Educazione dei bambini al rapporto con cani e gatti                                                                                                                                             

Quest’ultima è stata la scelta che ha ricevuto maggiori consensi (55%) a riprova della sensibilità degli italiani nei confronti delle nuove generazioni affinché imparino da subito a costruire un rapporto responsabile con i propri bau e miao.quattro zampe sui banchi di scuolaDurante gli incontri con gli alunni l’educatore cinofilo e il cane che lo accompagna mostrano come sviluppare al meglio la relazione e la comunicazione fra cane e bambino, inizialmente con una parte teorica, poi lasciando che gli alunni mettano in pratica con il cane i consigli e le nozioni apprese durante l’incontro.

La campagna è volta inoltre a supportare i bambini e le loro famiglie nel conoscere le basi della corretta nutrizione, cura, conoscenza e rispetto degli animali da compagnia, consci dell’importante contributo che la presenza di un pet può dare nella formazione del bambino, stimolandone l’accrescimento della fantasia e del senso di responsabilità. quattro zampe sui banchi di scuola

Condividi