Sofia Amoddio, Giuseppe Moles, Laura Bianconi

0
Condividi

SOFIA AMODDIO (PD)

sofia amoddio

Sofia Amoddio

“ La Camera ha approvato senza voti contrari l’istituzione di una Commissione d’inchiesta sulla morte del 26enne paracadutista Emanuele Scieri”. E’ il 7 novembre 2015 e tutti i Tg e i Gr sottolineano la riapertura di un caso che da 16 anni attende verità e giustizia. La notizia dietro la notizia è che l’artefice della proposta e dell’istituzione della Commissione d’inchiesta è la penalista e parlamentare del Pd Sofia Amoddio, cassazionista, impegnata in Africa fin dall’Università nel volontariato per la lotta contro la lebbra, in prima fila nell’ assistenza e nella tutela della dignità dei detenuti. La commissione d’inchiesta per il parà della Folgore, misteriosamente precipitato ( o fatto precipitare?) da una torre all’interno della caserma Gamerra di Pisa, rappresenta il penultimo esempio dell’impegno dell’On. Amoddio, esponente di spicco del Pd nella Sicilia orientale  e  componente della Commissione Giustizia, della Giunta per le autorizzazioni a procedere e del Comitato parlamentare per i procedimenti d’accusa.

  • Indice di produttività: 90,8.
  • Indice presenze: 80%

 

 GIUSEPPE MOLES (FI)

Giuseppe Moles

GIUSEPPE MOLES

Ha un curriculum  talmente lungo e prestigioso che i pochi giornalisti e addetti ai lavori che non lo conoscono potrebbero scambiarlo per un 80enne attempato  docente universitario con la politica nel Dna. Giuseppe Moles invece non ha ancora compiuto 50 anni, ma può già vantare tre legislature alla Camera come Deputato di Forza Italia, una lunga esperienza di capo della segreteria e portavoce  ai dicasteri degli Esteri e della Difesa del Ministro Antonio Martino, svariate Docenze universitarie, la segreteria della Commissione Difesa, la costante partecipazione alla Commissione Esteri della Camera e la Segretaria Generale della Fondazione internazionale Axioma, società di consulenza in Reputation management. Inoltre è autore di una decina di saggi di sociologia, mass media politica estera e italiana e da giornalista scrive su quotidiani e settimanali. Un enfant prodige in ascesa, pronto assumere fin da subito con competenza  un qualsivoglia incarico di ministro o sottosegretario.

  • Indice produttività: 111,8.
  • Indice presenze: 97,46%

 

LAURA BIANCONI (NCD)

Laura-Bianconi

Laura Bianconi

In  principio fu Dc, ora milita nell’Ncd. Al refrain politico della cattolica dichiarata ed emiliana doc Laura Bianconi manca soltanto l’esordio parlamentare nella 14ma Legislatura nelle liste di Forza Italia e le rielezioni nella 15esima, 16ma e 17esima Legislatura. Componente della Commissione sanità,  è vice Capogruppo vicario del Nuovo Centrodestra al Senato e si è battuta con successo per l’astensionismo al Referendum sulla procreazione assistita. Referendum dichiarato nullo perché  ottenne soltanto la partecipazione del  25,5% dei votanti  e non raggiunse il quorum .

  • Indice di produttività: 89,8.
  • Indice presenze: 90%

 

Condividi