Stampa estera critica e preoccupata per il Governo Lega 5Stelle

580
Condividi

Governo da esportazione

Stampa estera critica e preoccupata per il Governo Lega 5StelleL’alleanza Salvini Di Maio e la maggioranza giallo verde viste dalla  stampa estera, che comunque da’  molto più spazio alla rielezione per altro sospetta del Presidente venezuelano Maduro

Stampa estera critica e preoccupata per il Governo Lega 5StelleFoto e titolo: ” Analisi.L’Italia disegna le sue linee di battaglia con l’Europa” 

Stampa estera critica e preoccupata per il Governo Lega 5Stelle

 

Stampa estera critica e preoccupata per il Governo Lega 5Stelle

Il quotidiano economico internazionale pubblicato a New York ha recentemente riservato al nuovo governo italiano un lapidario articolo dal titolo “Rotta di collisione fra Italia e Europa” mentre la versione on line del Wall Street Italia titola: “ Chi è Giuseppe Conte, il futuro premier amico della Boschi” e riporta un twitter di Matteo Renzi : “Il M5S vuole fare premier Conte l’amico di Maria Elena Boschi?”

 

Stampa estera critica e preoccupata per il Governo Lega 5Stelle

Il quotidiano francese  titola: “Italia l’alleanza antisistemica scuote l’Europa

La Lega e il M5S, che presentano il loro programma al Presidente della Repubblica Italiana diffidano della disciplina di bilancio dell’UE. Promettono una ripresa dei fondi pubblici per stimolare la crescita, con il rischio di rompere il patto fiscale. La recidiva è grave. L’Europa stava finalmente voltando pagina e dimentica dieci anni di crisi del debito chiudendo il terzo e ultimo piano di salvataggio della Grecia….L’Italia, con una economia che pesa otto volte quella della Grecia rischia di  sbandare…Lo scenario prevede sudori freddi per dieci anni a Bruxelles, Francoforte, Berlino e Parigi per la una squadra “anti-sistema” al potere, ma a differenza della Grecia, in un paese dell’euro troppo grande per fallire….

 

Stampa estera critica e preoccupata per il Governo Lega 5Stelle

Titolo: “Strada sgombra per il nuovo governo

La coalizione di governo critica dell’Europa in Italia è quasi alla sua destinazione. Ed anche In Europa, l’eventuale coalizione di Lega e il cinque stelle è vista in modo critico. Un motivo di preoccupazione è il piano contenuto nell’accordo di coalizione sigillato per “ridiscutere” i trattati europei in materia di debito pubblico e deficit di bilancio.

Il quotidiano di Francoforte invece di citare esponenti del Governo e dell’economia tedeschi riporta   una dichiarazione del Ministro dell’Economia francese Le Maire: “Se il nuovo governo si assume il rischio di non admpiere ai propri obblighi riguardo al debito pubblico, e  anche per ripulire le banche,allora la stabilità finanziaria della zona euro a rischio”

 

Facebook Comments
Condividi