HomeBau & MiaoApp per bau & miao dai cani smarriti all’assistenza

App per bau & miao dai cani smarriti all’assistenza

                        App a quattro zampeApp per bau & miao dai cani smarriti all’assistenza

Raccolta fondi e campagna di sostegno on line per gli amici a quattro zampe bisognosi . Con un crowdfunding sulla piattaforma Eppela è partita la ricerca di progetti dedicati agli animali domestici. Quattro i progetti già programmati e proposti ai finanziatori dal  dal cuore d’oro:

  • Dipty

E’  l’app per smartphone e tablet per ritrovare il proprio animale smarrito. Condividendo descrizioni, foto e appelli per creare una rete di ricerca il più ampia possibile.  A  idearla due ragazzi, uno di Milano e uno di Roma. L’obiettivo è di raggiungere  3.250 euro di finanziamento  per realizzare l’app secondo le ultime tecnologie a disposizione e per pubblicizzare il prodotto.

  • Aiuta Nerone

Nerone è un labrador nero di 10 anni ospite del rifugio dell’associazione Quintomondo Animalisti Volontari Onlus, in provincia di Roma. È affetto da paralisi della laringe e ha bisogno al più presto di un intervento chirurgico per tornare a respirare normalmente. Il contributo verrà utilizzato esclusivamente per coprire i costi dell’intervento che riporterà l’aria a Nerone. L’operazione si svolgerà dai veterinari di fiducia dell’associazione e le spese veterinarie non riguarderanno  solo l’intervento, ma anche la degenza post operatoria e la riabilitazione. L’obiettivo da raggiungere è di 1.000 euro.App per bau & miao dai cani smarriti all’assistenza

  • Gattile

Progetto per realizzare una dimora in grado di accogliere gatti senza fissa dimora prima dell’adozione. Una realtà che non sia solo un classico gattile, ma anche qualcosa di più: un luogo dove educare alla reazione uomo-animale e dove realizzare o seguire corsi  rivolti a proprietari di cani, gatti e altri animali domestici con persone qualificate e di esperienza o partecipare a percorsi di pet therapy. L’idea è di un’associazione onlus di Moncalvo, in provincia di Asti. Zoogle, questo il nome della struttura: è un edificio ma serve la ristrutturazione e l’acquisto dei materiali. L’obiettivo della raccolta è di 2.000 euro che serviranno a realizzare le porte e le finestre dell’edificio.

  • Let’s pet, non lasciarmi solo!

Si tratta di  un portale che raccoglie in un unico luogo la ricerca di una casa a migliaia di animali in cerca di un focolare. Il progetto è nato a Cuneo dalla passione per gli amici a quattro zampe e per  per la tecnologia dei tre soci fondatori. L’obiettivo è quello di raggiungere la raccolta di 5.000 euro complessivi che serviranno a sviluppare una nuova piattaforma web con migliori funzionalità sia nella ricerca degli animali da adottare sia  nell’inserimento degli annunci.App per bau & miao dai cani smarriti all’assistenza

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3524 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3524 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
43 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
18 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
16 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
7 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS