HomeSelfieGli 80 rivoluzionari anni di Papa Francesco

Gli 80 rivoluzionari anni di Papa Francesco

Il compleanno di Bergoglio: gli 80 rivoluzionari anni di Francesco

80-anni-papa
Il 17 dicembre auguri da tutto il mondo per gli  80 anni del Papa

 

Ottanta anni per i Pontefici é l’età delle rivoluzioni: Giovanni XXIII°  iniziò  il Concilio, Montini scrisse alle Brigate Rosse,  Karol  Wojtyła celebrò il Giubileo del secondo millennio, Joseph Raztinger si dimise…. e Papa Francesco?

La rivoluzione di Jorge Mario Bergoglio è iniziata nel momento stesso dell’elezione a Papa e della scelta del nome: Francesco, il Santo dei Santi che ha salvato la Chiesa  dall’oscurantismo medioevale e che tuttora offre alla cristianità esempio di fede e motivazione religiosa.80 anni papa

La particolarità della rivoluzione di Papa Francesco è rappresentata dalla continuità, dalla progressione innovativa con la quale sta rinnovando la Chiesa Universale. Rispetto all’inizio del Pontificato di Bergoglio, il 13 marzo del 2013, i già molteplici punti di svolta lasciano intravedere i prossimi cambiamenti:

  • Collegio Cardinalizio

In tre Concistori Papa Francesco ha creato 56 nuovi Porporati, di 39 Paesi, 11 dei quali non avevano mai avuto un cardinale prima. Di questi, 44 sono elettori e 12 non elettori. Restano da nominare i nuovi Cardinali elettori di Cuba, Repubblica Dominicana, Ecuador, Bolivia, Paraguay. Quest’ultimo paese non ha mai avuto un cardinale in tutta la sua storia.

  • Nomina Vescovi

Riforma di fatto dello storico “processo”, il metodo di selezione e scelta dei presuli. Cancellate, o quasi, le cordate curiali si è passati alla responsabilizzazione dei parroci. Precise le direttive di Bergoglio: non servono «vescovi piloti», ma «vescovi pastori» in grado di valorizzare «i laici disposti ad assumersi le responsabilità che a loro competono».

  • Curia Vaticana

La riforma della vigente Costituzione apostolica Pastor Bonus  che sta per essere completata dalla commissione di 9 Cardinali formata dal Papa, prevede il nuovo ruolo di semplice coordinamento della Segretaria di Stato e la ristrutturazione delle  Congregazioni della Dottrina della Fede, degli Istituti di vita consacrata e le Società di Vita apostolica, delle Cause dei Santi e del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani. Nonché la pubblicazione dei bilanci preventivi e consuntivi  della Santa Sede.

  • Opus Dei

Nonostante il silenzio assoluto sull’argomento, la scomparsa del Prelato  dell’Opus Dei, Javier Echevarria, stretto collaboratore del fondatore Escrivà de Balaguer e del suo successore, Alvaro Del Portillo, potrebbe costituire uno spiraglio per intervenire  nella successione al vertice dell’Opera.  Secondo gli statuti il Vicario Ausiliare generale Monsignor Fernando Ocariz, convocherà  entro un mese l’assise che eleggerà il nuovo Prelato.

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3490 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3490 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
38 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
15 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
14 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS