Roma Caput animali

505
Condividi

Roma Caput animali

Roma Caput animali

Arte e cultura. A ottobre la Capitale ospita la prima edizione del Festival#Animali. Dalla bellezza alla felicità, dalla sofferenza alla libertà, passando per il diritto, la tradizione, la schiavitù. Ma anche il terrorismo, la guerra, la cultura, le migrazioni, l’architettura, il paesaggio.

Sono le parole polisemantiche che descrivono il percorso multidirezionale lungo il quale si articola la prima edizione del Festival#Animali, in programma a Roma dal 4 al 27 ottobre 2016 presso la Factory del Macro Testaccio.

Organizzato dall’Ente Nazionale Protezione Animali con il patrocinio del Senato, il festival e’ strutturato come “contenitore artistico-culturale”, finalizzato a diffondere, attraverso la leva della creatività e della partecipazione, la cultura del rispetto verso gli animali.

Roma Caput animali

Per questo, Enpa, tra le attività collegate alla rassegna, ha promosso un bando destinato ad autori di opere di vario genere aventi come tema la condizione degli animali nella storia e nella società contemporanea. La partecipazione, a titolo gratuito, é  aperta creazioni pittoriche, fotografiche, video (a carattere di finzione o documentario), teatrali, musicali e a installazioni di arte contemporanea, a illustrazioni e fumetti che abbiano per oggetto il mondo animale legato ad una delle parole tag (bellezza, felicità, sofferenza, libertà, diritto, tradizione, schiavitù, terrorismo, guerra, cultura, migrazioni, architettura, paesaggio) e che saranno esposti o rappresentati durante i giorni della manifestazione. E’ fondamentale che nessun animale venga maltrattato, offeso, umiliato o sfruttato per la realizzazione dei lavori.

Per prendere parte alle selezioni e’ necessario inviare entro il 5 agosto all’indirizzo mail  festivalanimali@enpa.org una riproduzione audio, video o testuale dell’opera accompagnata da con annessa una scheda anagrafica con i dati dell’autore o degli autori, una scheda tecnica con i dati dell’opera e un breve curriculum dell’autore o degli autori. In alternativa il materiale potrà essere inviato presso la sede centrale di Enpa in  Via Attilio Regolo 27, 00192 Roma.

Roma Caput animali

Le opere saranno valutate qualificata giuria composta da professionisti del mondo dell’arte e da volontari, soci e collaboratori dell’Ente Nazionale Protezione Animali. Gli autori delle opere selezionate verranno contattati tempestivamente e avvisati della programmazione dei loro lavori all’interno del Festival. Ogni artista può partecipare con più di un lavoro.

Facebook Comments
Condividi