HomeMedicinaSmartphone gioco droga alcol e fumo: dipendenze sempre più letali e socialmente...

Smartphone gioco droga alcol e fumo: dipendenze sempre più letali e socialmente rischiose

L’assalto delle dipendenze

martphone gioco droga alcol e fumo dipendenze sempre più letali e socialmente rischioseDipendenze, il peggio che avanza. La principale dipendenza in Italia è quella da fumo, seguita da alcool e social network. Se le prime due voci appaiono abbastanza scontate, la terza mostra a sorpresa dei dati allarmanti.

La dipendenza da network è evidenziata dal pensiero ossessivo di controllare i social. Seguono, in questa graduatoria delle dipendenze spesso letali e comunque ad alto rischio, gli smartphone  e la droga, ma per quest’ultima il dato è purtroppo più alto visto che, trattandosi di un fenomeno illegale, esiste una parte non rilevabile. Sintomo principale della neo dipendenza dagli smartphone è l’ossessivo interagire col cellulare.

Smartphone gioco droga alcol e fumo dipendenze sempre più letali e socialmente rischiose

In sesta e settima posizione due dipendenze forse poco conosciute, ma che di fatto coinvolgono oltre 4 milioni di persone. Si tratta della dipendenza da shopping e dal sesso. La shopping-mania può comportare, il venir meno ad  impegni come mutuo, rate o condominio per comprare nuovi oggetti, vestiti, scarpe, ecc. Questo provoca in molti casi dei gravi squilibri nella situazione economica dei soggetti interessati.Smartphone gioco droga alcol e fumo dipendenze sempre più letali e socialmente rischiose

La dipendenza da sesso determina invece disturbi nella capacità di interagire con altre persone, abbassa i livelli di attenzione su tutte le attività lavorative, comprese quelle che richiedono meno concentrazione.

Il gioco è in ultima posizione in questa graduatoria e secondo l’ultimo rapporto del Cnr, nel 2017 i giocatori problematici si aggiravano intorno ai 400mila, vale a dire circa l’1% della popolazione adulta italiana. Ma anche in questo caso, come per gli stupefacenti, i dati sono molto sottostimati per i numerosi risvolti illegali della ludopatia.

C’è da sottolineare che le percentuali di mortalità nelle ultime tre dipendenze della classifica, shopping, sesso e gioco, sono relativamente basse o residuali. La percentuale di mortalità si innalza invece per le dipendenze da social network,  con esiti tragici riconducibili a casi di bullismo e criminalità, ed ancora di più per ciò che concerne lo smartphone.Smartphone gioco droga alcol e fumo dipendenze sempre più letali e socialmente rischiose

Basti pensare alle morti per incidenti provocati dalla distrazione per l’utilizzo dei cellulari in auto. Fumo, alcool e droga provocano invece da anni un crescendo di migliaia di decessi all’anno.Smartphone gioco droga alcol e fumo dipendenze sempre più letali e socialmente rischiose

Facebook Comments
Gianfranco D'Anna
Gianfranco D'Anna
Fondatore e Direttore di zerozeronews.it Editorialista di Italpress. Già Condirettore dei Giornali Radio Rai, Capo Redattore Esteri e inviato di guerra al Tg2, inviato antimafia per Tg1 e Rai Palermo al maxiprocesso a cosa nostra. Ha fatto parte delle redazioni di “Viaggio attorno all’uomo” di Sergio Zavoli ed “Il Fatto” di Enzo Biagi. Vincitore nel 2007 del Premio Saint Vincent di giornalismo per il programma “Pianeta Dimenticato” di Radio1.
RELATED ARTICLES

AUTORI

Gianfranco D'Anna
3517 POSTS0 COMMENTS
Gianfranco D'Anna
3517 POSTS0 COMMENTS
Augusto Cavadi
40 POSTS0 COMMENTS
Maggie S. Lorelli
27 POSTS0 COMMENTS
Vincenzo Bajardi
17 POSTS0 COMMENTS
Antonino Cangemi
16 POSTS0 COMMENTS
Adriana Piancastelli
16 POSTS0 COMMENTS
Valeria D'Onofrio
15 POSTS0 COMMENTS
Antonio Borgia
7 POSTS0 COMMENTS
Dino Petralia
4 POSTS0 COMMENTS
Letizia Tomasino
3 POSTS0 COMMENTS
Italo Giannola
1 POSTS0 COMMENTS
Francesca Biancacci
1 POSTS0 COMMENTS
Arduino Paniccia
0 POSTS0 COMMENTS
Michela Mercuri
0 POSTS0 COMMENTS
Mauro Indelicato
0 POSTS0 COMMENTS
Leandra D'Antone
0 POSTS0 COMMENTS