New York il terrorismo islamico riparte dal cuore dell’America

0
Condividi

               

          Nuovo attacco a New York New York il terrorismo islamico riparte dal cuore dell’America

Il terrorismo islamico riparte da New York, da dove nel 2001 aveva dato inizio all ’offensiva frontale contro l’America e l’Occidente.

Il fondamentalismo torna a colpire il cuore degli Stati Uniti e delle Nazioni Unite. Un ritorno sul luogo della strage più efferata e destabilizzante, quella dell’11 settembre 2001 alle Twin Towers.

Il timore è che la conquista di Mosul e Raqqa e  la fine della effimera consistenza territoriale del sedicente Stato Islamico possa aver dato slancio alle cellule dell’integralismo sparse per il mondo.

Sovrapponendosi ai macabri rituali di Halloween un 29enne di origini uzbeke alla guida di un furgoncino ha falciato ciclisti e passanti su una corsia laterale dell’autostrada urbana che costeggia l’Hudson.

Tecnica analoga a quelle delle stragi di Nizza, Berlino, Londa e più recentemente di Barcellona.

New York il terrorismo islamico riparte dal cuore dell’America

L’unica differenza è che questa volta il terrorista è stato ferito e catturato vivo. Circostanza che potrebbe consentire all’Fbi di tracciare  contatti ed eventuali complicità.

New York il terrorismo islamico riparte dal cuore dell’America

11 settembre 2001 distruzione delle Twin Towers

Condividi